Utente 157XXX
Buonasera, scusate ma avrei bisogno di un consulto relativo ad una risonanza magnetica effettuata dopo mesi e mesi di dolori al ginocchio sinistro. Dal referto leggo: ridotta ampiezza con segnale alterato del corpo-corno posteriore del menisco interno, da meniscopatia di grado elevato, con iniziali segni di sofferenza dell'osso subcondrale a livello del piatto tibiale da tale lato. Conservate le restanti componenti meniscali.Normali i crociati ed i collaterali. Piccolo ganglio cistico a livello della base del crociato posteriore.Moderata tendinopatia inserzionale del rotuleo in sede prossimale.Conservato il quadricipitale. Ipertrofico il triangolo adiposo di Hoffa con segni di sinovite reattiva.Ispessita la plica pre-patellare.Femoro-rotulea in asse con segni di condromalacia di grado medio specie sul versante condilare femorale a sede centrale e laterale.Nei margini del campo di vista, a sede diafisaria femorale, si si apprezza una formazione ossea (pregressa osteosintesi?) che, qualora clinicamente ritenuto opportuno, richiede valutazione radiografica. Specifico che ho 26 anni e oltre a giocare a calcio faccio l'idraulico quindi molto del tempo lavorativo lo passo in ginocchio o sollevo pesi.Potreste aiutarmi a capire cos'ho effettivamente?leggendo questo esito sono molto allarmato.Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

dovrebbe postare il consulto nell'area "Ortopedia" competente per il Suo problema.

Saluti
Dr. Antonio Ferraloro