Utente 199XXX
Buongiorno. Sono un ragazzo di 29 anni e dalla scorsa estate ho notato una graduale desensibilizzazione della mano sinistra. La sentivo come fosse lievemente anestetizzata e a volte capitava che mi scappassero di mano gli oggetti. Per cui vado dal medico e mi consiglia un EMG. Nel frattempo la situazione migliora, io comunque la faccio lo stesso (questo a novembre) e pare che tutti i valori siano nella norma. Cito quanto mi ha scritto il neurologo:

Ai limiti superiori della norma a sx la latenza distale motoria del nervo mediano
Nei limiti di norma i restanti parametri di conduzione nervosa esaminati
L'esame ad ago evidenzia un lieve screzio neurogeno periferico cronico nella muscolatura del contingente radicolare C8 sempre a sx

Concretamente il neurologo mi ha parlato della possibilità di una piccola ernia al disco che premesse sul nervo, irritandolo. Il medico di fiducia mi ha prescritto un antinfiammatorio e tutto è passato (ma stava già passando di suo e sarebbe passato lo stesso, a mio parere)

Ora da circa un mese avverto ogni tanto dei lievi formicolii (come piccole scossettine) sempre alla mano sx (dove per un paio di mesi non ho più avuto alcun problema) in più lavorando al computer, ho notato che, a volte, se appoggio la mano in equilibrio sulla punta del medio o dell'anulare flessi avverto ogni tanto tremori a bassa frequenza, irregolari e a scatti... Essi si manifestano solo se appoggio la mano cercando di tenerla ferma in quella data posizione (abbastanza ricorrente, lavorando al pc, come le ho detto) e in pochissime altre... A riposo o in movimento o anche appoggiata in altri modi, non c'è alcun problema. Cosa devo fare? Può essere una cosa psicologica? E se fosse fisica, cosa rischio, al massimo? E che esami dovrei fare? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Eytan Raz

36% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Gentile utente-
Potrebbe essere utile su indicazione del suo medico curante, una RM del rachide cervicale per capire meglio la situazione della colonna spinale. Sembra trattarsi di ernia discale.
Dr. Eytan Raz