Utente 233XXX
Salve dottore, Ho fatto una rm encefalo per visita pugilistica ed è risulatata quanto segue :Sistema ventricolare sotto e sovratentoriale regolare per morfologia,volume e sede .Normorappresentati gli spazi liquorali periencefali.Non si apprezzano alterazioni intensiometriche del tronco encefalo e del cerveletto.A sinistra,in corrispondenza della sostanza bianca sottocorticale frontale,si rileva minuta areola gliotica aspecifica.Assenza di aree di restrizione della diffusività dell acqua nelle immagini pesate in diffusione, Corpo calloso e ghiandola ipofisaria di regolare morfovolumetria. Io in passato ho avuto un piccolo trauma cranico in seguito ad un incontro ma sono guarito senza subire nessuna operazione dopo qualche giorno. Dopo questo evento ho disputato altri 40 incontri in altre discipline senza avere mai nessun problema.Adesso volevo rientrare nel pugilato ma la federazione mi ha respinto per l esito del rm encefalo. Volevo sapere, gentilmente se la causa è quell areola gliotica aspecifica e se rischio nel continuare a combattere. Distinti saluti

[#1] dopo  
Dr. Eytan Raz

36% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Una RM che mostra una singola area di gliosi aspecifica, è un reperto che rientra nello spettro della normalità. Quella piccola area di gliosi potrebbe essere legata a tantissime cose diverse, potrebbe essere addirittura congenita. Mi stupisce che Lei sia stato respinto per il risultato della RM. Provi a chiedere agli esperti di medicina dello sport di questo portale cosa ne pensano. Dal mio punto di vista di Neuroradiologo, Le ripeto, un referto del genere rientra nell' ambito del normale e non del patologico.

Dr. Eytan Raz