Utente 293XXX
Buongiorno, a seguito forti mal di schiena che mi costringono a letto per giorni, ho eseguito una RM del rachide lombo sacrale che ha dato tale esito: appuntimenti osteofitosici somatomarginali più evidenti nel tratto D11-D12. Il disco intersomatico L5-S1 presenta alterazione del segnale in relazione a fenomeni disidratativi. Piccola protursione discale posteromediana in D11-D12. Ernia discale posteromediana e paramediana dx in L5-S1. Nella norma per segnale e morfologia il cono midollare e la cauda.
Tenendo conto che ho trent'anni, ed eseguo una professione fisicamente pesante, chiedo per favore di sapere, in attesa di incontro con il mio medico di base, cosa significa quanto sopra descritto, e a che professionista mi devo rivolgere...(es. fisioterapista, chienesiologo?)
Ringrazio per l'aiuto.

[#1] dopo  
Dr. Eytan Raz

36% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Si tratta di fenomeni di artrosi degenerativa. Tra i reperti descritti, quello che merita maggiore considerazione e' la ernia discale L5-S1. Che tipo di mal di schiena ha? Se il tipo di mal di schiena e' compatibile con questa ernia e persiste da tanto tempo, si puo' anche pensare ad un intervento chirurgico. le consiglio di andare dal suo medico di base e stabilire con lui il miglior percorso terapeutico.
Dr. Eytan Raz

[#2] dopo  
Utente 293XXX

Il mal di schiena arriva all'improvviso, e prende la parte lombare, scendendo alla gamba per arrivare fino alla caviglia. E' un dolore molto forte che mi costringe a letto per più giorni, non riuscendo a stare nella stessa posizione per più di quindici minuti.
La ringrazio molto per l'esauriente e rapido consulto. Le chiedo un'ultima cosa se possibile...in caso di intervento quali sono i tempi di recupero?