Utente 202XXX
Salve, io tra 2 settimane devo fare una rmn al encefalo senza mezzo di contrasto che mi ha prescritto il neurologo per vedere se ho un adenoma ipofisario, io però in questi giorni mi sono informato su internet e ho letto su un sito di endocrinologia che per l' adenoma ipofisario bisogna fare la rmn della regione ipotalamo ipofisaria eseguita in modo dinamico e con mezzo di contrasto, volevo sapere se con la rmn encefalo senza mezzo di contrasto si vede se c'è un adenoma e poi se un radiologo è in grado di vederla bene o la devo fare vedere a un neuroradiologo ? perchè ho sentito dire che è successo di radiologi che guardando la rmn dicevano che non c' era niente e poi invece più avanti se scoperto che c' era un tumore..

[#1] dopo  
Dr. Nicola Limbucci

24% attività
4% attualità
12% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2012
Gentile Utente,
se il sospetto è di un adenoma ipofisario deve eseguire la RM dell'ipofisi com mdc. Di solito viene richiesta in maniera specifica perché deve essere eseguito un esame con una tecnica mirata, diverso da quello per studiare l'intero encefalo. Normalmente il radiologo/neuroradiologo che segue l'esame modifica l'esame stesso sulla base del quesito clinico, ma ci sono anche centri dove sono più "fiscali" e seguono alla lettera ciò che è scritto sulla prescrizione. Peraltro, non avere richiesto il mezzo di contrasto potrebbe essere un problema perché alcuni centri richiedono l'esecuzione preliminare di analisi di laboratorio.
Le conviene chiedere nel posto dove deve eseguire l'esame, per evitare brutte sorprese.
Quanto al quesito radiologo / neuroradiologo, è vero che il neuroradiologo si occupa solo del sistema nervoso ma ci sono anche eccellenti radiologi generali con ottima competenza nella RM dell'encefalo e dell'ipofisi.
Cordiali saluti
Dr. Nicola Limbucci
Neuroradiologia Interventistica
AOU Careggi - Firenze