Utente 781XXX
Scusate la richiesta poco ortodossa e quasi comica ...ma veramente ho poco da ridere dal momento che da più di 15 giorni ho dolori lancinanti alla schiena ed alla gamba destra ,anca ,femore , inguine .Dolori ribelli a bentelan(4mg ,2volte al giorno per 10 giorni) , muscoril , depalgos (10 mg) , infiltrazione :unica posizione antalgica ..spalmato bocconi sul tavolo di cucina in ginocchio su una sedia.Risultato : moglie nevrotica ,sbucciature da sfregamento sulle ginocchia ,gamba destra notevolmente gonfia .
Visita dal neurochirurgo Dr Reale dell'Ospedale "le Scotte" di Siena
aspettare perchè l'intervento può essere complicato dall'obesità e dal fatto che sono un forte fumatore.
RM RACHIDE LOMBO -SACRALE:
Esame e3ffettuato con scansioni coronali ,sagittali(immagini pesate in T1 Spin -Echo e T2 FAST)ed assiali.
Attenuata la fisiologica lordosi lombare , associata ad un atteggiamento scoliotico destroconvesso ad ampio raqgio.
Stenoici e irregolari i diameri deel canale vertebrale e del sacco durale.
Normale il cono midollare e le radicidella cauda equina.
Rilevanti alterazioni degenerative discali e somatiche in tutto il tratto esplorato e si estendono al passaggio dorso - lombare.
Particolarmente netta a sofferenza degenerativa disco somatica in L2 L3 dove un'ampia sporgenza posteriore mediana del disco determina esteso contatto durale anteriore e netto impegno radicolare bilaterale lievemente più accentuato a destra , di naura anche osteofitaria.
In L3 L4 la sporgenza posteriore mediana del disco è modesta così come in L1 L2.
In L4-L5 , invece la sporgenza posteriore mediana del disco si associa una netta e serrata stenosi foraminale destra per la presenza di un' ernia discale intra ed extraforaminale che coinvolge settorialmente il tratto funicolare L4 di destra .
Minima , infine la sporgenza posteriore mediana del disco L5 S1.
Le faccette articolari hanno configurazione ipertrofica con fatti degenerativi associati a produzioni osteofitarie dirette anche antero- medialmente tanto da contattare da dietro le tasche radicolari corrispondenti.
Non masse paravertebrali.
Angioma intrasomatico in L3.

TAC rachide lombo sacrale :
Acquisizione elicoidale e ricostruzioni MPR da L2 S1
Diffusa degenerazione dei dischi intersomatici on vacuum del nucleo polposo in L2 L3.
Ridotti gli spazi intersmatici soprattutto in L2 - L3 ed L4- L5.
Ernia discale espulsa , ch oblitera completamente il forame di coniugazione L4 L5 a destra e si estende anche in sede paraforaminale ,con coinvolgiment della radice di L , ma senza sconfinamento intracanalar.
In L2 - L3 protusione foraminale sinistra del disco che lambisce la radice di L2.
In L3 L4 protusione postero -laterale e foraminale destra dl disco ,che determina compressione durale antero -laterale destra e stenosi foraminale.
Spondilosi diffusa con osteofitosi marginosomaica extracanalare.
Cosa mi consigliate di fare per poter liberare il tavolo e rabbonire la moglie ??

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
GERACE (RC)
MESSINA (ME)
CASALPUSTERLENGO (LO)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Legga le risposte che abbiamo dato a Sua moglie.
Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano

[#2] dopo  
Utente 781XXX

La ringrazio molto ,sono ancora sul tavolo per gran parte della giornata ,la notte , riesco a riposare NEL LETTO per qualche ora.
Sembra che il dolore stia lentamente diminuendo di intensità ,anche la moglie sembra meno nevrotica per avermi sempre intorno (grazie anche alla riapertura della scuola e quindi al suo non più stare di vedetta al tavolo!)Seguirò il Suo consiglio ed il prossimo medico che consulterò sarà un dietologo.
Cordiali saluti e complimenti per il suo competente operato sociale.