Utente 356XXX
cosa significa?
Presenza di alcune areolae di alterata intensita di segnale, di aspetto lacunare, localizzate a livello della sostanza bianca della corona radiata e dei centri semiovali bilateralmente in maggior numero a sinistra,riferibili ad esiti gliotici aspecifici su possibile base microvascolare ischemica .Lieve dilatazione degli spazi subaracnoidei della base e del mantello

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Aiello

36% attività
4% attualità
16% socialità
SCIACCA (AG)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2014
Gentile Signore,
si parla più volte in questo sito di gliosi cerebrale, troverà molti consulti con il suo stesso quesito, ove rispondono sia radiologi che neurologi e neurochirurghi.
Per "esiti gliotici aspecifici su possibile base microvascolare ischemica" si intende la presenza di piccole zone cicatriziali/riparative possibilmente conseguenti a problematiche microvascolari, come esiti di piccole ischemie passate anche clinicamente inosservate.
Tenga presente che anche soggetti del tutto asintomatici possono presentare queste piccole "cicatrici cerebrali", la cui presenza può essere attribuita a svariate cause non sempre individuabili con certezza.
Cordiali saluti.
Dott. Alessandro Aiello
Dirigente Medico di Radiodiagnostica
U.O. Radiologia - Ospedale Giovanni Paolo II° - Sciacca (AG)

[#2] dopo  
Utente 356XXX

grazie per la risposta, nel frattempo il mio medico curante per maggiore sicurezza mi ha prescritto: analisi per diabete, trigliceridi,colesterolo, doppler vasi del collo, misurazione pressione 2 volte al giorno per un periodo di tempo.
domanda? a distanza di tempo dovro ' fare altri controlli?

[#3] dopo  
Dr. Alessandro Aiello

36% attività
4% attualità
16% socialità
SCIACCA (AG)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2014
Assolutamente condivisibili le indicazioni del suo medico.
Circa eventuali controlli relativi alle aree di gliosi?
Non strettamente necessari.
Saluti.
Dott. Alessandro Aiello
Dirigente Medico di Radiodiagnostica
U.O. Radiologia - Ospedale Giovanni Paolo II° - Sciacca (AG)

[#4] dopo  
Utente 356XXX

grazie, quali sono i controlli alle aree di gliosi? cosa sono le aree di gliosi? saluti

[#5] dopo  
Dr. Alessandro Aiello

36% attività
4% attualità
16% socialità
SCIACCA (AG)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2014
Se rilegge quanto ho scritto sopra troverà risposta alle sue domande.
Aree di gliosi o esiti gliotici nel suo caso sono reperti equivalenti.
Ove necessario dovrà ripetere una RM.
Saluti.
Dott. Alessandro Aiello
Dirigente Medico di Radiodiagnostica
U.O. Radiologia - Ospedale Giovanni Paolo II° - Sciacca (AG)