Utente 375XXX
Salve, sono un ragazzo di 18 anni, 6 giorni fa ho iniziato ad accusare dolore pulsanti e intensi in testa,presenti saltuariamente, situati nella parte destra sopra l orecchio. Cosi ieri mattina essendo molto preoccupato, mi sono recato al onto soccorso, dove sono stato sottoposto a tac all encefalo senza mdc e visita con il neurologo;
Il neuroradiologo ha rilevato una lesione ipodensa di 1cm in sede temporale destra in adiacenza della valle silviana di non univoca interpretazione. no lesioni focali recenti in sede sottotentrionale. Normale il sistema ventricolare e strutture della linea mediana in asse. Il neurologo secondo la mia sintomatologia che presenta caratteristiche atipiche come la presenza del dolore fluttuante dalla durata di 30min circa pensa sia una nevralgia del n. Grande occipitale.
Domani sarò sottoposto a rm per verificare il tutto ma io sono preoccupato visto il disaccordo dei 2 medici e anche perché non comprendo il significato di lesione ipodensa! Chiedo gentilmente un parere da parte di un professionista di tale situazione.
Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Aiello

36% attività
4% attualità
16% socialità
SCIACCA (AG)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2014
Gentile Utente,
relativamente al rilievo TC la definizione di "lesione ipodensa temporale" purtroppo non consente in termini generali di esprimere un parere senza poter valutare le immagini, e diverse sono le cause che possono generare questo tipo di immagine.
In parole semplici si tratta di una zona che si distingue dal restante cervello poichè appare più scura. L'aspetto, il grado di ipodensità e la sede possono orientare sulla natura ma l'esame TC può non consentire, in alcuni casi, di esprimere un giudizio diagnostico completo.
Attendiamo a questo punto l'esito della risonanza dato che è già programmata.
Ci informi se vuole.
Cordialità.
Dott. Alessandro Aiello
Dirigente Medico di Radiodiagnostica
U.O. Radiologia - Ospedale Giovanni Paolo II° - Sciacca (AG)