Utente 881XXX
Buongiorno, da un paio anni mia figlia di 7 anni lamenta un piccolo dolore all'altezza della vertebra D6 quando salta. Provati senza successo esercizi dati dall'ortopedico (si pensava a cosa di natura muscolare) passiamo ad una indagine tramite rx. Il risultato è "Cuneizzazione somatica anteriore di D6 e sospetta in D8. Metameri in asse". Scatta il ricovero, TAC e Risonanza dicono: "Conservata la fisiologica cifosi dorsale con metameri apparentemente in asse. Modesto avvallamento della limitante somatica superiore in D6 con lieve cuneizzazione anteriore, in assenza evidenti alterazioni del segnale. Nella norma i restanti metameri. Regolare il segnale e lo spessore discale. Canale vertebrale di calibro conservato. Non anterazioni di segnale del modollo spinale". Vengono ordinate tre settimane di riposo a letto. Dopo viene rifatto RX con esito: "Il quadro radiografico odierno non evidenzia modificazioni rispetto al precedente esame del ... Persiste irregolarità del profilo dei metameri dorsali medi (esito traumantico?Scheuerman?)". Come consigliate di procedere? Grazie

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati

40% attività
8% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO)
FORLI' (FC)
SASSO MARCONI (BO)
MONTE SAN PIETRO (BO)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
La malattia di Scheuermann è abbastanza subdola e può comportare nel tempo un'eccessiva curvatura del rachide dorsale. Le consiglio di sottoporre Sua figlia a una visita specialistica presso un chirurgo vertebrale (ad esempio prof. Pietro Bartolozzi a Verona) per valutare il caso specifico e adottare quindi il trattamento più idoneo.
Ci faccia sapere l'evoluzione
Cordiali saluti
Umberto Donati, MD

www.ortopedicoabologna.it

[#2] dopo  
Utente 881XXX

La ringrazio molto per l'aiuto.
Ma secondo Lei non è troppo piccola la bimba per avere già un principio di Scheuermann con addirittura dolore?

Grazie

[#3] dopo  
Dr. Umberto Donati

40% attività
8% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO)
FORLI' (FC)
SASSO MARCONI (BO)
MONTE SAN PIETRO (BO)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Concordo con Lei: l'insorgenza della malattia di Scheuermann vera e propria è in genere in età adolescenziale. Ma uno schiacciamento vertebrale può avere cause differenti. Senza vedere la piccola e solo con la lettura dei referti radiografici non è possibile fare una diagnosi.Per questo è importante che uno specialista sia messo in condizione di valutare bene il quadro per giungere a una diagnosi e quindi a un trattamento corretto che prevenga un eventuale peggioramento. Un parere autorevole può anche fugare tutte le preoccupazioni e restituire la tranquillità.
Cordiali saluti
Umberto Donati, MD

www.ortopedicoabologna.it

[#4] dopo  
Utente 881XXX

Grazie mille per i suggerimenti.