Utente 158XXX
salve ho un problema riguardante mia madre affetta da edama maculare cistoide in retinite pigmentosa,dopo le prime diagnosi i risultati sono stati pochissimi anzi la degenerazione maculare aumenta e incombe una probabile cecità.Dopo verie visite le hanno consigliato di fare delle inizioni intravitreali di farmaco antiangiogenico.Volevo sapere se gia ci sono stati casi simili e se queste iniezioni possono davvero bloccare il veloce e tragico percorso della malattia visto che mia mamma ha appena 46 anni.Anticipatamente ringrazio

[#1] dopo  
Dr. Filippo Nocera

28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Caro ragazzo,le iniezioni intravitreali di antiangiogenici non possono influenzare il decorso di una malattia come la retinite pigmentosa, mentre possono sicuramente migliorare l'edema maculare se questo e' legato alla presenza di neovasi o vasi anomali in sede maculare.
Un caro saluto.
Dr. Filippo Nocera
Oculista malattie della retina e chirurgia vitreoretinica
http://www.reteimprese.it/filipponocera
Tel. 0254114910