Utente 176XXX
Buongiorno dottore, mia moglie ed io siamo preoccupati perchè abbiamo il timore che nostro figlio possa avere un domani problemi di ritenite pigmentosa. Le spiego. Mio fratello è affetto da questa malattia, l'ha scoperto a 20 anni e ora che ne ha 39 è degenerato moltissimo e non ci vede quasi più, io ho fatto gli esami e sono sano, ma mi chiedo se mio figlio in quanto nipote di mio fratello ed essendo maschio possa avere questa malattia così debilitante... quali esami fare e a che età? ora è piccolino ma vorremmo capire come muoverci per la nostra e sua tranquillità, grazie

[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera, se ha dei dubbi può fare una visita oculistica con esame del fondo oculare ed un ERG (elettroretinogramma).

Cordialmente
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo