Utente cancellato
Salve,
ho 18 anni e ho fatto uso di lenti a contatto (giornaliere o massimo bisettimanali) per un anno.
Ho usato sempre Acuvue moist (giornaliere) e Acuvue 2 (bisettimanali) entrambe lenti leggere, sottili, permeabili, e morbide.
Un giorno comprai delle nuove bisettimanali che secondo l'ottico erano migliori (Acuvue Advance), molto + dure delle precedenti.
Al contatto con l'occhio non erano fastidiose, tuttavia nel momento in cui dovevo rimuoverle, di solito dopo le 5 ore scolastiche, sembravano essere attaccate all'occhio quasi come facessero uno strano effetto ventosa. Benchè mi accorsi di ciò, credendo che fosse una questione di abitudine al tipo precedente di lenti a contatto, continuai ad utilizzarle per 1 mese e mezzo circa per poi tornare alle Acuvue moist. Da allora non riesco + a tenere le lentine per più di mezz'ora/quaranta minuti, dato che i miei occhi sembrano essere secchissimi e le lenti completamente asciutte. Il mio oculista mi ha consigliato un collirio BLU YAL A, di cui ho visto parlare nelle vostre precedenti risposte, che devo mettere periodicamente 3 volte al giorno e che posso utilizzare qualsiasi volta senta gli occhi secchi. Tuttavia, anche con questo collirio e con la sospensione dell'utilizzo di lenti a contatto per ben 2 mesi non ho visto miglioramenti. Ciò che sembra strano è che le lenti a contatto non mi hanno mai dato fastidio qualunque fosse stato l'arco di tempo in cui le avessi usate.
Un' altra informazione che posso darvi è che il mio oculista durante l'ultima visita mi ha alzato la palpebra e ha detto ke ho un' "intolleranza" alle lentine e mi ha consigliato di continuare con la cura di BLU YAL e di portare le lentine per 2 orette al giorno, per poi aumentare ogni 5 giorni il tempo di utilizzo. Tuttavia dopo averle usate per quell'oretta in cui il mio occhio riesce a sostenerle, sento l'occhio irritato, come se fosse secco, non solo durante l'arco della giornata stessa, ma anche, a volte, di quella successiva (anche utilizzando il BLU YAL). Potete darmi consigli? Potrò mai riutilizzare le lenti a contatto?

[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buongiorno, lo ha detto il suo oculista: ha sviluppato una sorta di intolleranza alle Lenti Contatto, in questi case è meglio ridurre l'uso di Lac o sospenderlo momentaneamente, continui a mettere lacrime artificiali usi pochissimo le lenti per qualche settimana, se non va meglio, potrà essere utile una terapia desensibilizzante,ma questa va prescritta dal medico oculista.
Cordialmente
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo

[#2] dopo  
170424

dal 2010
Innanzi tutto grazie per la sua immediata risposta dottore, ma vorrei porle un' altra domanda.
Vorrei sapere perchè l'intolleranza è stata trovata sulle palpebre. Ciò che intendo dire è che quando cambiai tipo di lenti a contatto la "violenza" veniva fatta sulla cornea e non sulla palpebra..

[#3] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
buonasera, probabilmente il suo oculista avrà rilevato una ipertrofia follicolare tipica nelle intolleranza da lac.
cordialità
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo