Utente 356XXX
buongiorno allo staff di medicitalia ! Racconto la mia storia brevemente: nel 1993 circa (avevo 19 anni) mi è stata riscontrata una degenerazione a bava di lumaca con grosse rotture retiniche. Immediatamente ho proceduto con il laser e per vari anni ho effettuato un semplice controllo dal primario che mi aveva effettuato il laser. Quest'anno (2010) ho deciso di fare controllare gli occhi (il problema è ad entrambi gli occhi per 360°) a un luminare della mia provincia che, privatamente, e facendomi pagare molto (per il precedente intervento non avevo pagato nulla) mi ha spaventata molto (sono quasi svenuta) dicendomi che se non effettuavo subito il laser rischiavo il distacco. Hanno dato dell'incompetente al precedente primario e mi hanno effettuato il laser. Mi hanno detto che forse è il caso di effettuare il cerchiaggio. Data l'esperienza, non mi fido molto. Cosa rischio, effettivamente, e vorrei sapere se esiste un medico bravo ma anche onesto che voglia aiutarmi e non solo spillarmi soldi. Sono in provincia di bari ma per gli occhi sono disposta anche a spostarmi. Grazie per l'attenzione. P.s è normale che dopo il laser (di luglio 2010) il mio occhio sinistro mi faccia un po' male e ai lati ogni tanto veda dei fasci di luce? Soprattutto dopo sforzo...

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
mia cara è assolutamente
normale che dopo il laser di luglio il suo occhio sinistro possa essere dolente o vedere dei fasci di luce.
I colleghi della sua regione sono molto bravi,
la dottoressa Carmen Sannace di gioia del colle
si è specializzata con successo in oftalmologia
al san raffaele di milano..
a presto
suo DOC
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333