Utente cancellato
È POSSIBILE CHE DOPO UN ANNO DI DISTACCO PARZIALE POSTERIORE DEL VITREO
LA SITUAZIONE SIA ANCORA IN ATTO
E CHE LA VISONE CONTINUI A PEGGIORARE
VEDO SEMPRE PIU ONDULATO E OFFUSCATO.
ULTIMO OCT GIUGNO 2010 NON RILEVAVA DANNI RETINICI
MA IO VEDO SEMPRE PEGGIO.

[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera, le metamorfopsie legate al distacco posteriore di vitreo spesso sono molto invalidanti per la vista ed effettivamente possono durare a lungo, se la situazione è particolarmente grave e la terapia medica fallisce, si può pensare ad una vitrectomia selettiva, ma questa estrema opzione deve essere valutata da un chirurgo vitreo retinico.
cordialmente
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo

[#2] dopo  
161518

dal 2012
GRAZIE INFINITE PER AVER RISPOSTO
MA SE POSSIBILE LE CHIEDO
QUALE È LA TERAPIA MEDICA DA PORRE IN ATTO
PRIMA DI ARRIVARE ALL'ESTREMA OPZIONE DELLA
VITRECTOMIA
VISTO CHE NESSUNO DEI MEDICI A CUI MI SONO RIVOLTO
MI HA INFORMATO IN QUESTO SENSO.

GRAZIE DI NUOVO PER LA GENTILEZZA

[#3] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
normalmente si prescrive abbondante uso di integratori a base di potassio e magnesio ed il consiglio di bere tantissima acqua (due/tre litri al giorno).

cordialmente
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo