Utente 119XXX
Gentilissimi dottori
vi rivolgo una domanda che mi affligge da un pò. Porto le lenti a contatto e la sera quando le tolgo (o a volte durante il giorno quando non le porto) mi capita di trovare ... non so come spiegare bene quindi perdonate il linguaggio profano ... del "materiale" appiccicaticcio di colore chiaro, di solito nell'angolo interno dell'occhio ma a volte anche nella parte bassa. Mi sono fatta varie ipotesi: che magari portando le lenti per molte ore l'occhi si stanca e lacrima di più? per cui quello è "materiale" che viene prodotto? in realtà avendo avuto un problema di charatocongiuntivite, non ho portato più le lenti per moltissimo tempo e non mi ricodo se prima mi capitava
grazie mille!!!

[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buongiorno, proprio perchè ha già sofferto di cheratocongiuntivite le consiglio di non mettere le lentine e di rivolgersi ad un oculista, potrebbe trattarsi di una alterazione del film lacrimale, ma anche di sofferenza corneale o congiuntivale, questo va valutato con una visita.

cordialmente
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo

[#2] dopo  
Utente 119XXX

prima di tutto, grazie per la risposta e grazie a tutti i medici di medicina italia!
nello specifico della richiesa; ho subito preso appuntamento con il mio oculista tra qualche giorno, le volevo chiedere ma mi devo preoccupare? nel senso che al di la di questo non ho altri problemi agli occhi, nè prurito nè rossore o altro, solo la sera, quando gli occhi sono un pò stanchi, le lenti mi danno fastidio e si appannano ma credo sia normale. Vorrei sapere se può essere considerato un fattore normale per l'uso delle lenti. Un ultima cosa: se ci fosse qualche tipo di problema come alterazione del film lacrimale o sofferenza corneale (come suggeriva) questo si evince anche nel momento in cui il problema non si presenta? vorrei capire se l'oculista visitandomi dopo un paio di gorni in cui l'occhio è a "riposo" senza lenti, riesce comunque a comprendere il problema
grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Buonasera, sicuramente l'oculista saprà darle una risposta su la base della sua storia clinica e della visita, non usi le lenti a contatto fino ad allora.

cordialmente
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo