Utente 205XXX
Salve,
vorrei sapere se un collirio al betametasone (betabioptal) assunto per cinque giorni x 4 volte al giorno può avere come effetto collaterale quello di alzare di 4-5mmHg la pressione oculare.
Saluti e complimenti

[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera, si potrebbe, ma l'effetto è fugace e se dipende dal farmaco la pressione riscende rapidamente dopo la sua sospensione.

cordialmente
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo

[#2] dopo  
Utente 205XXX

Allora le spiego la situazione così per avere una indicazione anche per fare qualche accertamento nel caso:
due mesi fa vengo operato con criocoagulazione di lunedì 14 marzo, collirio tobradex per 5gg 4volte die quindi il sabato della stessa settimana concludo la terapia, il lunedì 21marzo a mi misurano la pressione che è 14, quindi nella norma.
Ora invece per una congiuntivite comincio la terapia con betabioptal il 5 maggio, ieri vado al controllo misura pressione 22-23mmHg, da notare che però 5 ore prima avevo applicato il collirio, quindi le chiedo se può essere il cortisone in questo caso ad alzare la pressione visto che un mese e mezzo fa era 14mmHg?
Grazie dottore!

[#3] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Non mi pare un problema, ricontrolli la pressione tre/quattro giorni dopo la sospensione del collirio se è dovuta al collirio si normalizzerà.

cordialità
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo

[#4] dopo  
Utente 205XXX

Grazie innanzitutto per la sua gentilezza, mi permetta di chiedere, però, secondo lei perchè non è un problema.
Avevo omesso di dirle che nonna materna è glaucomatosa ed io miope elevato.
Ad onor del vero ribadisco che un mese fa la pressione era nella norma (come sempre è stato nella mia vita) e caso vuole che si sia innalzata proprio in corrispondenza della terapia cortisonica.
Chiaramente so bene che per voi fare diagnosi on-line è impossibile, ma vorrei solo un'indicazione se sia il caso di fare qualcosa secondo lei, o se di per sè quello che mi è successo è un evento normalissimo e quindi vivere tranquillamente nell'attesa di un controllo che ho già fissato a fine estate.
In ogni caso la ringrazio per il tempo che mi ha dedicato.
Un caro saluto

[#5] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Buongiorno, qualche giorno o settimana di pressione a 22/23 mmHg non può produrre dei danni, diverso è un ipertono legato ad altri fattori (miopia elevata, familiarità etc)che va indagato, inquadrato ed eventualmente curato, il betabioptal non c'entra niente.

cordialmente
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo

[#6] dopo  
Utente 205XXX

Mi perdoni l'ultimissima domanda, mi sta quindi dicendo che il collirio che ho messo non può aver alterato la pressione??
Quindi è il caso di indagare il motivo di questo rialzo pressorio?
Saluti

[#7] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
ho detto solo di ricontrollare la pressione dopo la sospensione della terapia,è solo una precauzione.

cordialità
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo