Utente 936XXX
Salve sono una donna di 37 anni e soffro a periodi di congiuntivite ricorrente...ho partorito da tre mesi e da circa due mesi nn riesco a curare l'ennesima congiuntivite..sono allergica al gatto e agli acari della polvere,e l'ultima volta mi hanno ritrovato l'occhio secco..in ordine in questi due mesi ho applicato:TOBRAL,TOBRADEX,NETILDEX,BETABIOPTAL E VISUMETASONE...CON L'ULTIMO COLLIRIO ADDIRITTURA MI SEMBRAVA DI STARE PEGGIO..APPLICO ANCHE LE LACRIME ARTIFICIALI..STAMATTINA DI NUOVO MI SONO SVEGLIATA CON GLI OCCHI APPICCICOSI...UN MESE FA HO CONTAGIATO LA MIA BAMBINA CURATA CON TOBRAL COLLIRIO..Ovviamente a parte lo sconforto per i miei occhi ho il terrore di ricontagiare la bambina...In attesa di una cordiale risposta,distinti saluti!
P.S. forse dovrei rivolgermi ad un bravo oculista,abito a Firenze!Grazie

[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
vedo che ha utilizzato molti antibiotici e, se la congiuntivite non è ancora passata potrebbe trattarsi di una congiuntivite virale. Il fatto che è molto contagiosa, poi, potrebbe confermare questa diagnosi.
Mi elenchi tutti i sintomi che ha in questo momento.
Cordiali saluti
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com