Utente 382XXX
Gent.mi Dottori buongiorno.

Ho 35 anni e sono miope da entrambi gli occhi, -5.25 -0,75 170 OD -6,00 -0,75 180 OS.

Da qualche mese mi sono accorto che la visione centrale dell'occhio sinistro è distorta, il fuoco della visuale appare deformato.

La prima visita oculistica con esame del fondo dell'occhio non ha evidenziato problemi, a fronte delle manifestate metamorfopsie mi sono stati consigliati gli esami FAG e OCT, risultati poi normali come il successivo esame del campo visivo.

Vi chiederei ora un consiglio su quale direzione prendere, se quella di un consulto neurologico (problemi del nervo ottico??) o esami generali tipo controllo della pressione arteriosa o cardiovascolari...

La distorsione visiva del mio occhio sinistro è costante e, nonostante non mi comprometta la visuale (l'occhio destro compensa il difetto) vorrei capire da cosa possa derivare essendo ora escluse patologie di tipo oculistico.

Cordialità.

[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo

40% attività
0% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
LECCE (LE)
NARDO' (LE)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera, se il campo visivo è normale probabilmente non è un problema neurologico, faccia pure il controllo dal neurologo, ma le consiglio di ripetere un OCT tra un mese o due.

cordialmente
Dr. Enrico Rotondo
Policlinico Universitario "Magna Graecia" di Catanzaro
www.medicitalia.it/enricorotondo