Utente 422XXX
Buongiorno,

qualche mese fa mi è stata diagnosticata una blefarite (anche mio nonno ne soffriva) ad entrambi gli occhi, riscontrabile solo con estremo rossore serale, di tanto in tanto bruciore (soprattutto la sera) con abbondante lacrimazione e secrezione un po' grassa.

Sono molto miope e quindi ho portato fino a poco tempo fa le lenti a contatto, che, oltre ad aver rallentato il diminuire ulteriore della vista, mi danno una certa libertà.

Al momento non le riesco ad indossare per troppo tempo, in quanto dopo un po' inizio ad avvertire fastidio e pesantezza, soprattutto all'occhio destro (che è anche astigmatico, quindi utilizzo una lente torica) e tale fastidio mi impone di toglierle (e ovviamente essendo fuori casa non sempre mi è possibile).

Al momento, a parte impacchi di acqua calda, non sto facendo niente altro.

Ho letto della presenza di colliri o salviettine pulenti, fatte apposta per la blefarite: sono consigliabili? Cosa posso fare per tornare a mettere le lenti a contatto?

In un prossimo futuro avevo anche pensato all'operazione per la riduzione della miopia, ma con la blefarite mi è stata sconsigliata per la possibilità di insorgenza di infezioni.

Vorrei quindi avere un consiglio su come comportarmi, per poter almeno rimettere le lenti a contatto.

Avendo anche una sospetta allergia al Nickel, è necessario comportarsi in maniera particolare per quanto riguarda i trucchi (es. matita per occhi)?

Ringrazio in anticipo chiunque mi voglia rispondere.

[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Se legge il mio blog ho pubblicato da poco un articolo che parla della blefarite, di come curarla e dei possibili problemi di lacrimazione che possono insorgere come la Meibomite e l'occhio secco.
Cordiali saluti
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com

[#2] dopo  
Utente 422XXX

Buongiorno,

La ringrazio per la risposta.
E per quanto riguarda l'uso di lenti a contatto? E' il caso di utilizzare un collirio umettante? E se si, quale consiglierebbe?

[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Deve curare la blefarite e seguire le indicazioni del suo medico oculista
Deciderà lui il tipo di cura più adatto ai suoi occhi dopo aver fstto gli appositi Test
Cordialmente
Carlo Orione, MD
carlo.orione@orioneye.com
www.orioneye.com