Utente 309XXX
Gentili Medici,
Vi scrivo perchè sono una persona molto ansiosa e vorrei avere una possibile rassicurazione. Ho 27 anni e porto le lenti a contatto da 10 circa in mondo anche abbastanza sconsiderato.. diciamo che a livello di pulizia e cambio sono molto attenta, però le utilizzo normalmente 10-12ore al giorno.
Ieri sera mentre ne levavo una, ho avuto un forte dolore e subito dopo arrossamento, elevata lacrimazione e sensazione di corpo estraneo come se grattasse sotto la palpebra.
Questa mattina era un pelo meglio però sono andata lo stesso al pronto soccorso con esito dell'esame : BOS. INFILTRATO CORNEALE FL+ORE II, CAMERA ANTERIORE OTTICAMENTE VUOTA.

TOS. DIG NELLA NORMA
Terapia:
PR-EXOCIN COLL 1 GOCCE OGNI 2 ORE
PR-TOBRAL COLL 1 GOCCE OGNI 2 ORE
CONTROLLO DOMANI GIORNO SEGUENTE.

Sono molto agitata perchè l'oculista mi ha detto che è una cosa importante, non grave al momento ma comunque importante. Domani devo tornare perchè vuole valutare se i colliri antibiotico vanno bene e stanno facendo effetto..

Devo preoccuparmi o è una cosa che si sistema?
Quanto tempo ci vuole in genere per questi tipi di problemi?
Posso avere problemi più grandi tipo perdita di vista o cose di questo tipo?

Vi ringrazio anticipatamene per la vostra disponibilità
Elisa

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
Elisa
per ora nessun PROBLEMA
tutto sotto controllo
ma BASTA con le lenti a contatto
me lo promette??
SEmmai quando guarisce
se rimane un leucoma (una opacita' importante la leviamo con una PTK laser....
in bocca al lupo
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333