Utente 274XXX
buon giorno scrivo per un dubbio.4 anni fa ho subito un intervento per distacco retina dopo pochi mesi per cataratta e andata bene ho ripreso la vista. anno scorso mi accorgo di non vedere ancora con il occhio operato facendo una visita hanno trovato il foro maculare il 2 /10/2012 mi opera ;procedure e terapie mediche o chirurgiche effettuate: Vitrectomia + peeling della ialoide posteriore e MLI +scambo aria +iniezione PDMS (SILURON 2000). facendo varie visite senza di successo per il intervento. CONCLUSIONE : FUNDUS cerchiaggio indenta bene PDMS in CV .Settore temporale -superotemporale con retina degenerata , confine inferiore con lieve schisi (dr residuo, cronico . retina con degenerazione micro cistica e vasi fantasma) persistenza si fb di mielina importante . foro ancora aperto. Ma io ho il dubbio avendo tanto fastidio all'occhio rossore dolore e il silicone che sicuro mi da fastidio per quanto tempo devo tenere il silicone nel'occhio . ultimo controllo e stato il 11/01/2013 con VISUS OD CD , VISUS OS 1.0 . TONO OD 24 mmhg , TONO OS 12 mmhg . fundus od pseudofachia retina piana distrofia maculare reisue fibre mieliniche , PDMS in CV esiti di cerchiaggio e la presione molto alta e cura cosopt . vorrei un consiglio cosa devo fare non ho fatto un controllo al'occhio da quasi 7 mesi ho dolori, rossore e gonfio .e un'altra cosa mio medico di fiducia mi ha detto che devo entrare nella categoria protetta per occhio secondo lei ho posibilitta di entrare nella categoria protetta .Distinti saluti

[#1] dopo  
Prof. Massimo Nicolò

40% attività
8% attualità
16% socialità
GENOVA (GE)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Buongiorno,
si tratta di un caso piuttosto complesso. Chi l'ha operata deve prendersi cura anche del decorso post operatorio che non infrequentemente puo' comportare la sintomatologia che riferisce.
Probabilmente lei ha ragione, l'olio di silicone potrebbe essere il problema ma deve essere visitato in modo accurato.
saluti,
Prof. Massimo Nicolò - medico Oculista
www.occhioallaretina.it
www.biosanitas.com