Utente 194XXX
Gent.Le dottore,
mi scuso in anticipo per la mia richiesta un pò bislacca ma desideravo sapere se con un trauma cranico è possibile perdere per un periodo di tempo la vista da entrambi gli occhi.
Sto scrivendo un romanzo in cui il protagonista a causa di una botta in testa rimane appunto temporaneamente cieco.
E' un ipotesi verosimile?
Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
si e' verosimile
nei traumi cranici in cui c'e' una emorragia
intracranica
l'ematoma creatosi puo' comprimere i centri della visione
e quindi dare una temporanea cecita'....
9 cioe' una volta che la raccolta ematica si riassorbe
finisce la compressione e si torna a vedere
9qualche danno pero' rimane sempre...

per cortesia mi mandi una mail a profluigimarino@gmail.com
e vediamo di essere piu' chiari

a presto
suo doc
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 194XXX

Gentile Dr. Marino,
la ringrazio per la sua cortesia.
La sua risposta ha chiarito i miei dubbi ed è sufficiente per la storia del mio manoscritto.
Grazie ancora e buon lavoro.

[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
buon lavoro
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333