Utente 365XXX
salve
ho fatto una visita oculistica per la prima volta a 42 anni, poiché iniziavo ad avere problemi di lettura, un inizio di presbiopia, la pressione e il fondo oculare sono nella norma, mi hanno riscontrato una ipermetropia di 2 gradi ad un occhio e 2.25 all'altro.
Dovrei di portare sempre, e non solo per lettura, un paio di occhiali con 1 e 1.25 gradi.
Onestamente ci vedo bene, solo per la lettura inizio ad avere difficoltà , la mia domanda è:
devo per forza portare a vita ogni giorno questi occhiali?
o posso utilizzarli come sto già facendo solo per lettura?

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
mio caro amico e concittadino

lei e’ sempre stato ipermetrope da lontano.

Sino ad oggi , grazie alla elasticita’ e giovinezza del suo cristallino riusciva a compensare la sua

ipermetropia ACCOMODANDO, oggi non ci riesce più’ ecco perché’ alla sua ipermetropia da

lontano si accorcia una ipermetropia da VICINO ( p presbiopia) .

che attività’ lavorativa svolge ?

io sono comunque per un uso progressivo degli occhiali...

quindi prima una gradazione bassa e poi quella giusta ,

soprattutto se non ha mai indossato occhiali.

Da bambino oltre che a messa a SANTA SOFIA

andavamo per gli occhiali da Ottico Profeta

non so se c’e’ ancora

erano molto bravi...

una buona giornata


LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 365XXX

Salve la ringrazio per la sua risposta, sono un ingegnere elettronico, quindi faccio un massiccio uso del Pc, da quello che ho capito mi consiglia di portare gradualmente gli occhiali.
Ho provato a fare quattro passi ma ho avuto un mal di testa e nausea, per ora li uso solo per leggere al Pc, purtroppo non ho mai portato occhiali, e noto delle aberrazioni ottiche ai lati degli occhiali, sarà duro abituarmi a portarli sempre.
Quindi conosce Benevento?
io abito in un paese vicino

la ringrazio ancora della sua gentilezza

buona serata

[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
mia madre e’ di Cautano
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#4] dopo  
Utente 365XXX

Il mondo è piccolo, io abito a Montesarchio, e mia madre ha lavorato a campoli al centro di riabilitazione per anni, sono belle zone :)