Utente 238XXX
Salve a tutti gentili dottori. Sono un ragazzo di 24 anni e vi scrivo perchè volevo tentare di spiegare un disturbo alla vista che mi è capitato qualche giorno fa.

Praticamente mi è successo mentre stavo lavorando (sono un commesso). Ad un certo punto non riuscivo a mettere a fuoco le scritte e le immagini. Avevo la vista abbagliata (come se avessi guardato il sole o se qualcuno mi avesse appena scattato una foto mentre fissavo il flash) e tremolante. Inoltre nel campo visivo percepivo macchie/aloni trasparenti.

Tutto questo è durato per 10/15 minuti poi la vista è tornata normale. In realtà questo disturbo mi era già capitato circa un mesetto fa mentre stavo guardando la tv (poi visto che mi era passato, non ci avevo più fatto caso).

Sicuramente farò una visita oculistica al più presto. L'ultima l'ho fatto circa un anno e mezzo fa ed era tutto nella norma (a parte che vedo puntini e filamenti neri su sfondi chiari).

Quindi volevo sapere una vostra opinione su questo disturbo. Dipende dagli occhi o può essere anche di carattere neurologico?

Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Dario Cipullo

20% attività
0% attualità
0% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 20
Iscritto dal 2015
Buonasera gentile utente.
Dalla descrizione dei suoi sintomi sembrerebbe trattarsi di una crisi di emicrania oftalmica con aura: nel suo racconto però non si fa alcun riferimento ad una eventuale insorgenza di cefalea successivamente ai disturbi visivi.
Comunque ritengo opportuno una valutazione oculistica completa con particolare attenzione alla rifrazione, esame della pressione oculare e del fondo oculare.
Dr. Dario Cipullo