cecità da un occhio al buio

Salve.

Da alcuni giorni il mio occhio destro accusa dei sintomi strani. Tutto è iniziato quando , un paio di sere fa, facendo un movimento brusco prima di coricarmi, non ho visto nulla per alcuni secondi dall'occhio destro. Era come se vedessi tutto nero. E l'unica fonte di luce er ail mio telefono. Presa dal panico ho acceso la luce, ma , senza buio, non ho accusato problemi. Successivamente, e cosa che si ripete tutt'ora, se chiudo l'occhio sinistro, al buio, non riesco a mettere molto a fuoco la luce che filtra attraverso la finestra (luce notturna artificiale), oppure, sempre solo dall'occhio destro, non vedo per niente alcun fascio di luce.

Ci tengo a precisare che porto gli occhiali da quando sono bambina perchè sono astigmatica del tipo miopico e che ho fatto uan visita oculistica un'anno fa', che ha dato come risultato il cambiamento delle lenti. Vorrei anche aggiungere che è un periodo stressante e che lo studio mi porta a passare molte ore al computer.

Mi sono recata da medico e mi ha prescritto della vitamina a e, qualora non vedessi miglioramenti, mi appresterò a controllo oculistico. Aggiungo che l'occhio mi sembra un po' "pesante",avverto un leggero fastidio.

Sono un tipo molto ansioso e mi chiedevo se potrei ricevere qualche indicazione o ipotesi qui.

Ringrazio per la disponibilità-
[#1]
Dr. Luigi Marino Oculista, Medico legale 17k 570 396
per cortesia

esegua test del senso cromatico un occhio per volta

campo visivo computerizzato

esame oct testa nervo ottico


visita oculistica

valutazione neurologia

non vorrei che avesse una fascicolite o una neurite (ottica)...
indaghiamo bene per piacere

MEDICITALIA.it propone contenuti a solo scopo informativo e che in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante.


LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 / 02 58395516

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la risposta! Il problema sembra essere risolto ora.

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test