Utente 239XXX
Da parecchi anni ho un problema parecchio debilitante: in certi periodi dell'anno, prevalentemente durante i cambi di stagione, di punto in bianco percepisco l'occhio destro pizzicarmi. Questa sensazione è il segnale iniziale del fastidio. Infatti poco dopo comincia a gonfiarmi l'occhio (sempre e solo il destro) fino a sfocarmi la vista. La cosa che mi fa stare davvero male è che subito dopo inizia una fortissima emicrania localizzata sopra l'arcata sopraciliare destra, una forte fotosensibilità e per il forte dolore divento irascibile e nervoso. Per potermi riprendere devo chiudermi in una stanza isolandomi al buio stendendomi su di un letto e/o divano, attendendo che l'antinfiammatorio faccia effetto.
Puntualmente la narice destra si ottura completamente quando si verifica il problema, liberandosi non appena la bustina fa effetto. Abitudine mia ormai è utilizzare un olio balsamico che emana forti vapori espettoranti (ingredienti attivi di menta arvense, mirra, cajeput, e incenso e pino silvestre),
che spalmo sotto l'occhio e sotto la narice destra e grazie alle loro proprietà miorilassanti, riesco a rilassarmi fino ad addormentarmi.
Per prevenire tale situazione, anticipo l'assunzione di fans come l'OKI quando percepisco l'inizio del gonfiore, che riesce a bloccare l'innescarsi degli eventi. Spesso sono costretto però ad assumerne più volte al giorno, ma cerco di evitare e farlo solo quando è strettamente necessario.
Ho fatto parecchi controlli nel corso degli anni: sono stato visitato da neurologi, oculisti, otorini. Ho fatto elettroencefalogramma, prove allergiche, controllo del nervo ottico e del campo visivo. Senza che risultasse nulla. L'otorino, con una visita a mio dire superficiale, mi diagnosticò una rinite vasomotoria, prescrivendomi una pesante cura con cortisone, antibiotici e un vaccino da fare annualmente. Che non feci perché il tutto mi sembrava eccessivo.
Data la coincidenza con fattori climatici ed una sinusite che da qualche anno a questa parte comincia a farsi più insistente, ho pensato che il mio problema sia dovuto proprio a questa sinusite.
Vorrei sapere cosa mi consigliate di fare e da quale medico specialista dovrei farmi visitare.

Grazie anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
mi copia per piacere i referti almeno quelli piu’ significativi dei colleghi?
grazie
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333