Utente 427XXX
Salve Dottori,
Ho avuto un orzaiolo un mese fa, pochi giorni dopo ( quando l' orzaiolo grazie a impacchi caldi con cammomilla era quasi tatalmente sparito)è comparsa questa pallina sulla palpebra inferiore , la stessa dove avevo avuto l' orzaiolo.
Purtroppo ero in ferie e non ho potuto applicare niente.
Ora tornata a casa da qualche giorno ho provato a fare impacchi caldi, e il calazio sembra ridursi leggeremente ( ma potrebbe essere tutta suggestione!).
Come posso fare per far assorbire il calazio?
Ne avevo avuto uno anni fa sulla palpebra superiore e dopo alcuni mesi si era assorbito da solo, ora però il calazio è interno ed è più visibile.
Mi hanno accennato che esiste un' operazione per rimuoverlo, ma preferirei non farla se non in estremi casi.

Vi lascio una foto e spero possiate aiutarmi.
[IMG]http://i66.tinypic.com/2wrdlbb.jpg[/IMG]
Vi ringrazio in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Ferdinando Munno

28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
Salve,
generalmente se non va via con impacchi caldi e pomate a base antibiotica purtroppo si rende necessaria l'incisione dall'interno, non con una cicatrice esterna antiestetica, ma dall'interno senza punti.
si faccia controllare da un oculista e verifichi la fattibilità.
Dr. Ferdinando Munno - Medico Chirurgo
Specialista in Oftalmologia
www.studiocarbonemunno.it