Forte miopia con maculopatia

Buongiorno ho 42 anni e sono affetto da una forte miopia iniziata all'età di 7 anni.Per un lungo periodo di tempo (circa dieci anni dai 25 ai 35 anni) non v'è stata alcuna progressione con stazionamento a -7 occhio sx e -9 sul dx.Successivamente e ritornata ad aumentare sino ad arrivare a -11 sul sx e 16.50 sul dx. L'occhio dx, peraltro, è stato oggetto di intervento laser per bloccare una maculopatia verificatasi nel periodo in cui le diottrie erano - 12.Adesso effettuo di routine(ogni sei mesi) visite oculistiche e, una volta l'anno anche esame del campo visivo e altro esame( si chiama forse sit?) per verificare la quiescenza della maculopatia. Chiedo agli specialisti. Nel mio caso non v'è la possibilità di intervenire chirurgicamente per ridurre almeno le diottrie, si da poter condurre una vita decisamente migliore.E a che tipo d'intervento dovrei eventualmente sottopormi. Grazie
[#1]
Dr. Federico Friede Oculista 232 6
Gentile paziente,
se la sua miopia è stabile e la retina è sotto controllo si può prendere in considerazione la possibilità di correggere il suo difetto refrattivo.
Personalmente, data la situazione, consiglierei l'inserimento di lenti intraoculari (IOL) fachiche, ma non è l'unica possibilità.
E' necessario che discuta con l'Oculista cui si rivolgerà per l'intervento i pro ed i contro delle diverse tecniche, sulla base delle sue specifiche esigenze.
Cordiali saluti

Dr. Federico Friede
http://www.friede.it

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test