Utente 448XXX
Buongiorno, sono un ragazzo di 18 anni ed ho appena terminato la mia visita oculistica. Da un po' di tempo da lontano vedevo meno da un occhio solo che ho tardato un po' nel prenotare una visita. Sono un po' preoccupato perché mi è stata riscontrata una pressione oculare di 21 o (non ricordo) nell'occhio destro e di 17 verso il sinistro. L'occhio destro è infatti quello che da lontano vede leggermente meno. Oltre a questo la cornea del destro è più sottile del sinistro. Premesso che questa visita è stata fatta attraverso un coupon perciò sono sempre scettico ai consigli che ti vengono dati, secondo quello che mi è stato detto è necessario fare un'ulteriore esame per vedere per bene la problematica dell'occhio. Chiedo a degli esperti come voi nonostante i pochi dati forniti un parere anche in base alla mia età ed anche un consiglio relativo a quest'esame che secondo questi medici dovrei fare. Grazie mille in anticipo.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
la pressione oculare 21 mmHg
e’ un dato NORMALE

dovrebbe eseguire pachimetria corneale


e’ stato usato un tonometro ad aria (soffio) o un tonometro a contatto
(applanazione) ??
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#2] dopo  
Utente 448XXX

Grazie per la gentile risposta. Parto da un presupposto: i miei dubbi sono in un certo senso per la visita infatti probabilmente prenoterò una nuova visita privata e non attraverso un coupon come ho fatto questa volta. Mi è stata effettuata una pachimetria corneale solo che ''L'oculista'' non mi ha voluto lasciare i referti della visita medica poiché a detta sua ancora parziale nonostante io abbia il diritto di averla. Detto ciò, ero con mia madre e già ancora prima della visita sembrava per forza dovessero trovare qualcosa che non andava. Detto ciò, non avendo il foglio con i dati quello che ricordo è che a detta dell'oculista ho un occhio sinistro con pressione di 17 spesso e l'occhio destro con pressione di 21 meno spesso del sinistro. Questo ha portato loro a dirmi di effettuare altri esami (ovviamente con l'aggiunta di denaro) per poter analizzare meglio la situazione. Io come ho detto rifarò la visita da un privato anche perché ancora prima dalla pachimetria la pressione di 17-21 sembrava già allarmante e non mi convince molto. Ho chiesto un parere online giusto per confermare un minimo il mio pensiero, non so cosa pensi lei di tutto questo. Oggi dovrei ripassare dallo studio per farmi dare i referti che mi avrebbero dovuto dare sperando di non litigare.

[#3] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
per me ha valori pressori NORMALI

assolutamente normali

se vuole passare in ISTITUTO

riproviamo la pressioone oculare senza oneri
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#4] dopo  
Utente 448XXX

Buongiorno! Ho tardato a risponderle perché mi sono fatto finalmente consegnare i dati della visita. Nelle mie intenzioni vi è quella di eseguire un secondo controllo fatto da un altro oculista perché onestamente quello appena fatto non mi ha convinto quindi in caso, sarò felice di prenotare da lei.
Specifico anche che negli ultimi mesi ho sofferto d'ansia e attacchi di panico, non so se questo possa influire con il dato relativo alla pressione oculare.

Allora le riporto quello che leggo:
ODT: 20,4
OST: 18,6
Pachimetria:
Occhio destro 574
Occhio sinistro 594

[#5] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
suoi DATI

ODT: 20,4
OST: 18,6
Pachimetria:
Occhio destro 574
Occhio sinistro 594

quindi e’ tutto normale
nessun IPERTONO
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333

[#6] dopo  
Utente 448XXX

La ringrazio infinitamente perché mi ha tranquillizzato però a questo punto mi sorge una domanda: com'è possibile che questi ''medici'' abbiano così esagerato facendo spaventare una persona apparentemente ignorante in materia quando è presente una situazione nella normalità ?
Secondo lei non è grave parlare di glaucoma con questi dati che lei definisce normali ad un diciottenne portandolo oltre ad alimentare ansie assurde anche a dover fare a detta loro una serie di visite molto costose che a questo punto sembrano non avere un senso ?
Adesso a settembre rifarò la visita, sarò ben felice di contattarla per prenotare magari da lei, ci tenevo però ad avere un parere su questa situazione visto che lei definisce i parametri normali.

[#7] dopo  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
SVIZZERA (CH)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
si quando avremo la possibilita’ di valutare la parte clinica
parleremo di tutto
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 o 0258395333