Utente 485XXX
Salve.
A lavoro utilizziamo una particolare macchina a fresa per dividere a metà delle forme di formaggio. La macchina è dotata di un sensore credo laser (cui non viene specificata la classe), che aiuta a posizionare correttamente la forma. La luce è incastonata e non si vede la sorgente quindi la visione diretta risulta piuttosto improbabile. Mi è capitato di osservare attentamente il punto rosso luminoso sulle forme, anche lucide alle volte, effetto bagnato (brilla, attira). Dopo averlo fatto sto notando una visione un po fastidiosa dall'occhio destro, come se vedessi tramite un velo. Premetto che sono miope, soffro di miodesopsie e. a periodi, pure di secchezza oculare. E' possibile che il riflesso di quel fascio laser dalla potenza sconosciuta mi abbia danneggiato in qualche modo qualche parte dell'occhio ? se si, in condizioni reversibili ?

[#1] dopo  
Dr. Enzo D'Ambrosio

36% attività
16% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Salve,
guardare per lungo tempo luce ad alta intensità non è salutare, faccia una visita oculistica con oct.
Lei comprende che un consulto online può essere solo indicativo non diagnostico e che pertanto le sue domande non possono che trovare risposta solamente dopo che uno Specialista l'abbia attentamente ascoltata e visitata. Se successivamente necessita di chiarimenti saremo a disposizione.

Mi faccia sapere eventuali novità.

Cordiali Saluti
Dr. Enzo D'Ambrosio - Centro Mediterraneo Uveiti
Centro Oftalmico D'Ambrosio - Taranto
www.centroftalmicodambrosio.eu - cercaci su Fb!