Utente
Salve,
sono una ragazza di 22 anni che non ha mai avuto particolari problemi a livello oculistico.
Posso solo dire che ho gli occhi azzurri da sempre MOLTO SENSIBILI.

Da circa una settimana ho iniziato però ad avere problemi all'occhio destro, successivamente all' essermi truccata.
Ho iniziato ad avere bruciore e sensazione di qualcosa nell'occhio e stupidamente ho stropicciato più volte l'occhio.
Nei giorni successivi avevo sempre questa sensazione di corpo estraneo e pertanto ho stressato l'occhio toccandolo più volte.

Ora, da 3 giorni ho notato improvvisamente che in un punto specifico ho come sangue bloccato nell'occhio e cercando, penso che la mia sia una situazione compatibile a quella di una rottura di un capillare.

Sto mettendo un collirio a base di camomilla, ma la situazione non si risolve.
Rimane la puntina rossa che in alcuni momenti della giornata peggiora e si espande il rossore.

NON ho disturbi della vista ho altri fastidi, semplicemente un po' una sensazione di secchezza e quasi sabbiolina.

Sono molto preoccupata.

Potete consigliarmi qualcosa?
Devo effettivamente preoccuparmi?

Specifico che purtroppo sono tre giorni che prendo vento molto molto forte e che proprio a seguito di tale vento ci sono stati peggioramenti nell'occhio.

Attendo... intanto grazie!

[#1]  
Dr. Luigi Marino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
SUE DOMANDE
1) Sto mettendo un collirio a base di camomilla, ma la situazione non si risolve.
risposta
mai prescritto o consigliato in vita mia un collirio da banco alla camomilla, serve a qualcosa?

2)Rimane la puntina rossa che in alcuni momenti della giornata peggiora e si espande il rossore.
NON ho disturbi della vista ho altri fastidi, semplicemente un po' una sensazione di secchezza e quasi sabbiolina.
risposta
probabilmente
ha una alterazione del film lacrimale molto comune alla sua giovane età legata all’abuso che facciamo di cellular, tablet e computer
un Collirio a vase di lacrime artificiali va bene.
LUMIXA ad esempio è ottimo per la compuer vision syndrome


MEDICITALIA.it propone contenuti a solo scopo informativo e che in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante
LUIGI MARINO CHIRURGO OCULISTA
CASA di CURA “ LA MADONNINA “ via Quadronno n. 29 MILANO tel 02 58395555 / 02 58395516