Utente
Buongiorno
Ho miopia piuttosto accentuata (circa -3, 5 in entrambi gli occhi) ma stabile da oramai diversi anni e leggero astigmatismo.
Stavo valutando la possibilità di sottopormi a intervento laser per correggere tali difetti.
Desideravo chiedervi a riguardo
a) vedo qualche mosca volante fin da età adolescenziale, anche se stabile e mi causa pochi problemi al campo visivo.
Le mosche volanti sono da considerarsi una controindicazione all’intervento laser per miopia e astigmatismo?

b) Soffro di emicrania cronica e sono molto fotofobico (devo proteggere occhi con lenti da sole anche senza luce esagerata, altrimenti mi parte attacco di mal di testa).
Soffrire di emicrania ed essere fotobico sono controindicazioni all’intervento laser, o non c’entra nulla?

c) L’intervento laser per miopia e astigmatismo è particolarmente complesso e tale da consigliare di ricercare uno specialista particolarmente esperto, oppure è facilmente alla portata di qualunque oculista?


Grazie per un riscontro e saluti

[#1]  
Dr. Gabriele Petti

16% attività
16% attualità
0% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2011
Ogni intervento dovrebbe essere eseguito da un professionista del settore il quale con una visita preliminare e degli esami specifici può rispondere a ognuna delle sue domande e accertare Le indicazioni al trattamento !
Detto questo i punti a e b non dovrebbero rappresentare un problema!
A disposizione per qualsiasi approfondimento
Saluti
Dott Gabriele Petti
Specialista in Oculistica
& Microchirurgia Oculare
Via G.Modena 25 Milano

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore
La ringrazio per il riscontro.
Mi sottoporró a breve a un check-up refrattivo per valutare l’idoneità. Desideravo chiederle se la scelta tra Lasik e PRK viene stabilita unicamente in base allo spessore della cornea o se ci sono altri parametri che vengono preso in considerazione
(Preciso che ho -3,5 di miopia in entrambi gli occhi e astigmatismo molto lieve)