Utente
Buongiorno,
vi inoltro questa richiesta per via della mia bimba di 10 anni che lamenta un peggioramento della vista.

In data 29. 10. 2019 ha effettuato esame oculistico completo con le seguenti risultanze:
VISUS: ODV 8/10 NATURALI; OSV10/10 NATURALI
CICLO: OD +1, 50; OS +0, 75
STEREOPSI: PRESENTE
SEGMENTO ANTERIORE: NELLA NORMA ENTRAMBI
FUNDUS: NELLA NORMA ENTRAMBI
Lieve ipermetropia OD per la quale non necessita correzione

Da qualche mese però mi dice che fa fatica e vedere bene da lontano o da vicino se le scritte sono molto piccole.

Vi chiedo se fisiologicamente sia possibile in così poco tempo un peggioramento o il manifestarsi di nuove patologie come astigmatismo (per altro ereditario) o miopia.

Se invece possa essere solo una questione di "affaticamento" che necessità magari di occhiali "da riposo".

O se, ancora, il peggioramento lamentato (ma non ancora verificato) possa celare qualche altra patologia.

Grazie della vostra collaborazione.

[#1]  
Dr. Ferdinando Munno

28% attività
20% attualità
12% socialità
SIRACUSA (SR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2015
Prenota una visita specialistica
salve,
nei piccoli la vista varia costantemente fino allo stabilizzarsi in età adolescenziale. direi che dopo la somministrazione delle gocce (cicloplegia riportata nel referto) era presente una lieve ipermetropia. magari la bambina con questo periodo di affaticamento visivo e didattica magari anche a distanza su pc sta sforzando la vista e necessita di una correzione da riposo con occhiale.
ne parli con l'oculista sicuramente niente di grave
Dr. Ferdinando Munno - Medico Chirurgo
Specialista in Oftalmologia
www.studiocarbonemunno.it