Impianti dentali, sono disperato

Buon giorno
A fine settembre mi sottopongo all estrazione di tutti i denti rimasti e metto 4 impianti nell' arcata superiore e 4 in quella inferiore.
Metto il provvisorio tutto bene... dopo 4 mesi prendono le impronte per il definitivo... e dopo un mese mi viene messo il definitivo... dopo un mese inizio a sentire prurito nell' arcata superiore... il dentista mi dice che magari è troppo stretto e lo rimanda a ribasare rimettendo il provvisorio.
Dopo una settimana che ho di nuovo il provvisorio inizia un dolore nella zona che va dalla papilla a sotto il frenulo che non mi lascia mai.
Sono anche andato al pronto soccorso una notte dal dolore.
Abbiamo provato a rimettere il definitivo ma nulla peggio ancora... Abbiamo fatto panoramica, tac e non risulta nulla.
Riesco a tenere sotto controllo il dolore solo con tramadolo ogni otto ore.
Da un mese non vivo più.
Nessuno sa dirmi nulla, anche perché in quella zona non ci sono impianti... la gengiva è perfetta... non ci sono segni di irritazione, nulla di nulla.
Il dolore che provo non è un dolore osseo o come quando si ha una gengiva infiammata è un dolore sordo in quella zona... . non penso che sia dovuto ad un intolleranza ai materiali in quanto ci sarebbero altri segni. . . non so non so davvero dove sbattere la testa...
Ho provato antibiotico Augmentin, cortisone per il prurito, antinfiammatori come Oki, Brufen, nulla. . . l unico farmaco che mi toglie il dolore è il dexadrol ma non posso continuare a prendere questo farmaco, devo trovare la causa
Sono disperato, non tanto per il dolore ma perché nessuno sa come aiutarmi, nessuno... sono anche disposto a togliere tutti gli impianti se servisse a risolvere la situazione...
Grazie a chi saprà aiutarmi o se ha sentito una situazione simile.
[#1]
Dr. Diego Ruffoni Dentista 10.7k 375 2
Gentilissimo utente, non tutte le riabilitazioni protesiche sono immuni da complicanze. Ritorni dal suo odontoiatra e chieda se non è il caso di provare a stare una settimana, senza questa protesi avvitata in modo da poter valutare se il dolore dipende dalla protesi.

https://www.dentisti-italia.it/dentista-lombardia/dentista-bergamo/239_diego-ruffoni.html