Utente 830XXX
Buonasera gentili Dottori,
lunedì scorso ho cominciato imporovvisamente ad avere un forte dolore ad un molare già devitalizzato parecchi anni fa. Ho telefonato al mio dentista che mi a prescritto l'Augmentin e mi ha dato l'appuntamento, ieri sono andata e mi ha ritrattato il molare comunicandomi già però che non era sicuro del "successo" dell'operazione perchè è riuscito a ritrattare il canale principale ma i 2 più piccoli a suo dire sono completamente insondabili a causa delle dimensioni troppo ridotte. La sera stessa la guancia ha cominciato a gonfiare così sono tornata dal dentista che mi ha riperto il dente e detto di continuare con l'antibiotico . Purtroppo mi ha comunicato che al 90% dovrà estrarre il dente dato che i 2 canali sono completamente insondabili.
Pensate che questa sia proprio l'unica soluzione? I miei denti sono sempre stati molto sani e l'idea di "perderne" uno mi dispiace molto...
Resto in attesa di una Vostra opinione e ringrazio in anticipo

[#1] dopo  
56390

Cancellato nel 2011
gentile paziente,
senza vedere una rx è difficile esprimersi, i ritrattamenti delle terapie canalari possono presentarsi alcune volte difficoltosi e con molte problematiche. Se si fida del suo dentista...segua il suo consiglio.
Cordialmente.
Dott. Gaspare Baiamonte


[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
4% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Purtroppo se i canali risultano insondabili non è possibile eseguire una detersione endodontica e conseguentemente un ritrattamento valido. In alternativa potrebbe esserci l'apicectomia.
Saluti
Dr.Oscar G.ppe Muraca

La risposta ha carattere puramente informativo.

[#3] dopo  
Utente 830XXX

Grazie per le velocissime risposte, solo un'altra domanda: con l'uso dell'antibiotico è sicuro che il gonfiore vada via? Il dentista mi ha detto che comunque per effettuare l'estrazione la parte deve essere sgonfia...

[#4] dopo  
56390

Cancellato nel 2011
è bene in questo caso eseguire la terapia per poi sottoporsi all'estrazione con tranquillità.
Dott. Gaspare Baiamonte


[#5] dopo  
Utente 830XXX

Grazie, la cosa che mi preoccupa un pò però è il fatto che sto prendendo l'antibiotico da martedì e praticamente non è cambiato nulla! E' normale?
Buona serata

[#6] dopo  
Dr. Marcello Fantini

28% attività
4% attualità
12% socialità
LANCIANO (CH)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Se l' antibiotico dopo 3 giorni non ha alcun effetto andrebbe sostituito. Questo si può valutare solo dal vivo. Saluti.
Dr. Marcello Fantini

www.studiofantini.jimdo.com