Utente
Buongiorno,ho estratto una settimana fa due denti ( premolari parte superiore), con chirurgia muco-gengivale e osteotomia.La ferita è stata suturata con punti che toglierò lunedi. Il dentista mi ha dato un ponticino provvisorio da appoggiare sui denti monconizzati, quello prima e quello dopo dei due denti tolti, da appoggiare solo quando mangio . Ho preso antibiotico per 6 giorni e antiinfiammatorio. Tuttavia oggi ho piu dolore del solito, tanto è vero che non sono riuscita a tenere su il piccolo provvisorio. La gengiva è un pò gonfia nella parte inferiore, cioè dove poggia il ponticino.Ho messo del dentosan gel, mi chiedo se è per colpa di quel provvisorio che ho ancora cosi dolore e se è meglio che fino a lunedi io stia completamente senza per permettere alla gengiva di guarire meglio?Il dentista è fuori città fino a lunedi, datemi una risposta vi prego.Grazie

[#1]  
Dr. Giovanni Auletta

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
16% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2009
Denti provvisori non correttamente cementati possono sostenere e favorire i processi infettivi delle ferite in via di guarigione,percui l'idea di non applicarli fino al prossimo controllo è buona.
La risposta ha il solo scopo informativo.
http://studiodentisticoauletta.it
Dr.Giovanni Auletta

[#2]  
Dr. Lorenzo Ricapito

24% attività
4% attualità
12% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2010
Gentile utente,
una protesi provvisoria costruita sui monconi dev'essere sempre cementata, non va appoggiata! Magari può essere "scaricata" dal contatto con gli antagonisti nella zona della ferita, ma va cementata soprattutto per la protezione dei monconi (sono vitali, vero? o devitalizzati?) Se poi la parte intermedia del provvisorio decubita sulla ferita e sulle suture è ovvio che possa generare dolore (ma avrebbe dovuto darlo da subito), dolore che comunque in terza/quarta giornata dall'estrazione spesso aumenta per poi rientrare nella normalità.
Non è mai consigliabile rimanere senza provvisorio, ma se il collega è fuori fino a lunedì e lei non avesse altri riferimenti...
Cordiali saluti.
Dr. Lorenzo Ricapito.
Perfezionato in Odontoiatria Pediatrica.
Perfezionato in Odontostomatologia dello Sport.

[#3] dopo  
Utente
I monconi sono vitali, infatti la gengiva è piu infiammata intorno al primo dei due monconi, ed è li che mi dà piu fastidio. Il dentista non me l'ha cementato dicendomi che la ferita doveva stare scoperta il piu possibile,ma forse non ha tenuto conto della delicatezza dei monconi e della gengiva intorno.Sono un pò delusa oltreche preoccupata. Spero arrivi lunedi in fretta,,,,non è che vedendo la gengiva infiammata mi dirà che non procederà alla cementazione provvisoria??? Io posso insistere affinchè la faccia comunque?grazie

[#4]  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
LIVORNO FERRARIS (VC)
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
E' una cosa che NON VA ASSOLUTAMENTE FATTA di consegnare un ponte fisso ancorato sui denti senza cementarlo.

I denti monconizzati vanno assolutamente protetti dai batteri del cavo orale, perchè privati della naturale difesa costituita dallo smalto.

E' sicuro che il dentista sia laureato, e non sia uno dei tanti abusivi?
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#5] dopo  
Utente
si si è laureato,ma sentirà le mie rimostranze stia sicuro dott Fomentelli....
La mia delusione quindi è comprensibile....mah...

Grazie dei vostri consigli

[#6]  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
8% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Cara signora il fatto stesso che il collega dopo una chirurgia d'elite (estrazione con annessa mucogengivale ed osteotomia) abbia consegnato un provvisorio senza cementarlo su monconi altresì vitali...mi lascia dubbioso e perplesso (come vede non sono diretto come il dr. Formentelli).
Chiarisca questo comportamento col suo odontoiatra. Per quanto riguarda il dolore sulla ferita, dato la caratteristica dell'intervento, può essere normale. Si aiuti con il supporto farmacologico datole dal suo curante.
Cordialmente
Dr.Oscar G.ppe Muraca

La risposta ha carattere puramente informativo.