Utente 212XXX
Ho dovuto estrarre un molare inferiore devitalizzato ma mobile,spezzato e con una rarefazione cistica radicolare, non avevo mai avuto dolore se non un leggero fastidio verso l'orecchio.
Dopo qualche settimana dall'estrazione questo fastidio nella zona dell'orecchio è ricomparso e sento anche la guancia più dura.
Purtroppo ora devo estrarre anche il molare superiore sempre devitalizzato ma distrutto, vorrei sapere se questo fastidio potrebbe essere collegato al molare superiore e se l'estrazione è uguale o più complessa?
Distinti saluti

[#1] dopo  
Dr. Cataldo Palomba

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
12% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Signora,
sono valutazioni che possono essere fatte solo in corso di visita odontoiatrica: la sensazione di 'guancia più dura' può essere dovuta alla persistenza di un edema conseguente all'estrazione, ma che col tempo dovrebbe riassorbirsi.
Cordiali Saluti
https://www.facebook.com/dentistarantonline
Risposta ad esclusivo scopo informativo, non costituisce diagnosi, non sostituisce la visita medica.

[#2] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Il dolore che si irradia all'orecchio fa pensare ad una disfunzione dell'articolazione temporo-mandibolare.

Occorre consultare un dentista con competenze gnatologiche.

https://www.medicitalia.it/sergioformentelli/news/439/Lo-gnatologo-ma-chi-e-costui
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)