Utente
salve a tutti
a 22 anni ho messo l'apparecchio perchè mi è stata diagnosticata una malocllusione di seconda classe ->la mia dentista per questo mi ha estratto il premolare sinistro
arcata superiore nel mese novembre 2010 .
pocho giorni fa sono venuta a sapere che ho nell'arcata superiore i quarti molari
dalla radiografia nascono dritti.....

ma tutti hanno questi quarti molari?
ho 23 anni , quando usciranno definitivamente (intendo li vedrò spuntare o rimarranno
inclusi/dentro)?
possono crearmi problemi?

gentili dottori se sapete darmi tante informazioni su questi denti ve ne sarò grata

grazie mille

[#1]  
Dr. Giovanni Auletta

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
16% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2009
Gentile utente la condizione che ci descrive è denominata anomalia di numero in eccesso.
E' una condizione poco frequente rispetto a quella in difetto,ma in concreto non desta particolari preoccupazioni,perchè quando il sovrannumerario crea problemi può essre semplicemente estratto.
La risposta ha il solo scopo informativo.
http://studiodentisticoauletta.it
Dr.Giovanni Auletta

[#2] dopo  
Utente
salve dottore Giovanni
ma questi denti in piu che ho solo nell'arcata superiore
usciranno , spunteranno fuori ???
oppure rimarranno dentro per tutta la vita ?

ps:io ho 23 anni

[#3]  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
LIVORNO FERRARIS (VC)
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
In genere PRIMA di iniziare il trattamento si fa una accurata diagnosi.

La sua dentista sapeva sicuramente PRIMA di iniziare della presenza dei denti sovrannumerari.

Ne parli con la sua dentista, di questo e di tutto il piano di trattamento, per esempio di quando verranno estratti gli altri premolari.

Comunque, se i "noni" denti rimarranno dentro, verosimilmente non daranno mai fastidio.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#4] dopo  
Utente
sono due anni che porto l'apparecchio ai denti
il premolare sx è stato totlo nel mese novembre 2010
non verrà tolto il premolare dx
solamente un premolare è stato tolto


sono venuta a conoscenza della presenza dei noni molari 11 agosto 2011
non me ne ha mai parlato ->è normale tutto que stosilenzio??

io sono felice di avere dei denti in piu , perchè ne ho sacrificato uno è sono
dispiaciuta, solo all'idea mi sento male
l'estrazione non mi ha creato dolore, mi crea piu dolore pensare di non avere un dente

SPERO CHE I NONI MI SPUNTANO AL PIU PRESTO :)

[#5] dopo  
Utente
DOTTORE MI VIENE UN DUBBIO
ANCORA ANDAVA ESTRATTO A SX IL NONO MOLARE E NON IL PREMOLARE SX???

forse a causa del nono molare a sx non riuscivo ad andare in prima classe

se puo darmi una risposta la ringrazio
prechè devo aspettare la fine del mese per contattare un altro dottore

[#6]  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
LIVORNO FERRARIS (VC)
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
"il premolare sx è stato tolto nel mese novembre 2010
non verrà tolto il premolare dx
solamente un premolare è stato tolto"

In queste condizioni impossibile raggiungere il corretto posizionamento dei denti posteriori (chiavi molari).
La prima classe, in pratica.

Onestà intellettuale mi impone di suggerirle di valutare con un altro ortodonzista la correttezza del piano di cura impostato.
Perchè questa visita sia proficua occorre che lei porti con se ALMENO:

1)
Modelli di gesso PRIMA di iniziare il trattamento.
2)
La radiografia panoramica effettuata PRIMA di iniziare e la radiografia latero-laterale.
3)
L'analisi cefalometrica effettuata sulla base della radiografia latero-laterale.

Si accerti inoltre del possesso dei requisiti di abilitazione professionale del suo dentista, che potrà verificare qui:

http://application.fnomceo.it/Fnomceo/public/ricercaProfessionisti.public;jsessionid=CC5E09E24C1E96316E882C30D4050902
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#7] dopo  
Utente
salve dottore

1)se recupero questo materiale in possesso della mia attuale dentista , poi
sarò obbligata a cambiare dentista oppure no???
2)accertarmi inoltre del possesso dei requisiti di abilitazione professionale del suo dentista, che potrà verificare qui:
NON CONOSCO LA DATA DI NASCITA
MA CREDO CHE SIA UN DENTISTA A TUTTI GLI EFFETTI

3)ho avuto molte discussioni con lamia dentista , gli ho contestatoil fatto di avermi tenuta nascosto la chiusura futura dei miei denti e cioè:
- dx prima classe
-sx seconda classe

la mia dentista dice che noi queste cose non dobbiamo saperle
e mi ha tenuto nascosto anche i noni molari

HO MILLE DUBBI

ora da ignorante le chiedo: nelle malocclusioni si devono estrarre solo i premolari , oppure si possono togliere altri denti tipo denti del giudizio???

quando feci questa domanda alla mia dentista attuale mi scambio per pazza

[#8] dopo  
Utente
HO APPENA VERIFICATO ->è ABILITATO

[#9] dopo  
Utente
gentile dottore per caso ha risposto alla mia domanda ?
ho avuto dei problemi con la connessione

[#10]  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
LIVORNO FERRARIS (VC)
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
"la chiusura futura dei miei denti e cioè:
- dx prima classe
-sx seconda classe"

Si chiama, in altre parole, "malocclusione".

E, queste cose VOI DOVETE SAPERLE!
E dovete dare un CONSENSO INFORMATO all'esecuzione delle terapie.
E' un obbligo prescritto dalla legge.

Riguardo al fatto se è obbligata o meno a cambiare dentista, lo spero con tutto il cuore.

L'estrazione dei denti la si fa quando non è possibile fare altrementi.
E sono BILATERALI. Sempre.
Sennò va a finire come programmato per lei: denti magari dritti, ma in malocclusione.

Non sono in grado di dirle la strada da seguire.
Occore, per questo, una visita specialistica da un professionista competente.
Ripeto: COMPETENTE.
E onesto.
Tenga conto in questo che lo "sport" principale dei dentisti è parlare male dei colleghi.
Valuti se recarsi fuori regione per questa valutazione, presso uno da cui NON ANDRA' in cura perchè troppo lontano, in modo che non sussistano "conflitti di interesse".
Uno in sostanza che le racconti come è la sua situazione, senza nasconderle nulla, analizzi con sincerità e obiettività le prestazioni eseguite finora, valutando se sono un aggravamento (cosa che temo moltissimo) o un miglioramento della situazione di partenza, e le dica cosa occorre fare e le indichi con chiarezza gli obiettivi della terapia.

Solo dopo lei potrà valutare, al di la delle colpevoli omissioni di informazioni, l'effettivo operato della sua dentista.

I noni, in questo momento, sono il minore dei problemi.


www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#11] dopo  
Utente
da sola ho scoperto che a fine terapia la mia chiusura sarà:
-DX PRIMA CLASSE
-sx seconda classe

mi hanno trattato come una ignorante ,in questo mese

io mi sono lamentata sempre del fatto che la mia terapia andava spiegata
mi dovevano parlare di questa particolare chiusura che avrei avuto a fine trattamento , invece me ne sono accorta sola

sono andata da un altro dentista che mi fece analisi cefalometrica nel 2005 e mi fece portare solo un apparechio trasparente ->mi ha detto che vado bene
e che questa chiusura non comporterà problemi

comunque andrò in emilia romagna da un altro dentista

ps:io ho dei dati dell'analisi cefalometrica che feci nel 2005
se vuole li scrivo

[#12] dopo  
Utente
salve nel 2005 sono andata da un dentista perchè avevo problemi alla mabdibola->per questo mi ha fatto mettere un bite apparecchio trasparente da portare di notte per 3 anni


frugando nelle lastre del 2005 ho trovato una specie di referto che dice
queste parole:


soggetto in seconda classe da promaxillia
c'è in effetti una bipotrusione da verificare clnicamente

gli incisivi superiori sono fortemente inclinati palatalmente

la terapia con apparecchietto trasparente da portare solo di notte
prevedeva:
vestibolarizzare gli incisivi inferiori e destalizzare i sesti superiori
gli incisivi superiori meglio torquiarli vestibolarmente


analisi cefalometrica:
angolo facciale 97
asse facciale 91
piano mandibolare 8
altezza facciale inferiore 39
altezza facciale totale 49
convessità 4 mm
6 PTV 23 mm

ci sono altri dati ma non capisco la scrittura



comunque io sono ritoranata da questa dentista del2005 ma senza lastre e impronte , senza niente, solo con un dente in menoed
ha detto che vado bene, la mia estrazione non è asimmetrica perchè la linea mediana coincide con il naso

la mia attuale dentista , quando mi fece la prima visita gia mi accenno questa estrazione 1 solo dente.....
poi mi parlo di due estrazioni , e alla fine 1 solo dente

ma ormai me lo sono tolto , cosa devo fare, mi metto l'impianto???

ps;dai dati dell'analisi cefalometrici,sapete dirmi qualcosa ??

[#13]  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
LIVORNO FERRARIS (VC)
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Occorre VEDERE il tracciato cefalometrico, non solo alcuni dati.
Occorre sapere con quale medologia sono stati ricavati quei dati (sono almeno una ventina i metodi più usati).

Le ripeto che le occorre un ortodonzista COMPETENTE.
Tenga a mente questo suggerimento, che le sto continuamente ripetendo.

Guardi, c'è gente in gamba nella sua regione che risponde qui su medicitalia.
Aspetti il rientro dalle ferie e chieda un appuntamento.

DI PIU', ON-LINE, NON RIESCO PROPRIO A DIRLE.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#14] dopo  
Utente
salve

aspettero' settembre per contattare uno esperto in gnatologia

ma le impronte raggi come li ritiro dal mio dentista???

io sono andata da una latro dentista in zona:
ha detto che vado bene , non sono asimmetrica perchè la linea mediana non è deviata
POI mi ha detto che questo tipo di chiusura è permesso e che non crea probemi in futuro

io non so che fare , andrò da un altro ma questa volta con il materiale

[#15]  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
LIVORNO FERRARIS (VC)
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Gentile signorina, come sta andando il trattamento?
Ha consultato lo gnatologo?
Le ha confermato o ha dissentito da quanto le ha detto questo dentista di cui ci ha parlato nel suo ultimo intervento, ovvero che non c'è deviazione della linea mediana e soprattutto che NEL SUO SPECIFICO CASO la sua chiusura possa ritenersi soddisfacente?
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#16] dopo  
Utente
gentile dottore
alla fine il materiale(impronte foto e byte) sono riuscita a recuperarlo presso un altro studio dentistico recatami nel 2005 , il materiale per fortuna era archiviato come di norma viene fatto in tt gli ospedali e ho potuto girare fuori sede e sapere la verità ,
il lavoro è sbagliato , piu che tarapia è una cosa inventata che nn fa parte dell'ortodonzia , nn ha corretto un bel niente , ha solamente corretto il suo conto in banca ovviamente in ECCESSO .
cordiali saluti


[#17]  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
LIVORNO FERRARIS (VC)
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2006
Il tracciato dell'analisi cefalometrica unito al modello di gesso, da cui deriva il conseguente progetto terapeutico, sono dei documenti inoppugnabili che possono essere fatti valere (ovviamente da entrambe le parti) in tutte le sedi utili.
Cerchi però di arrivare ad una definizione bonaria della situazione con la sua ex-dentista.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)

[#18] dopo  
Utente
il tracciato cefalometrico scritto sopra da me per avere qualche nozione è sbagliato ,(tutti sappiamo che la scrittura dei medici è di difficile interpretazione), me ne sono accorta dopo averlo confrontato con il vero referto /tracciato archiviato insieme ai modelli , si ha ragione sono documenti che valgono solo nelle sedi utili dove ci sono persone competenti nel settore e aggiornati e in regola .
cordiali saluti