Utente
Buongiono dottore
circa un mese e mezzo fa ho fatto un apicectomia su un premolare incapsulato con un infezione non andata via dopo la cura canalaria e a tutt'ora lamento ancora dei fastidi(gengive che tirano e insensibili,dolore persistente e toccando con il dito si sentono tutti grumoletti),il dentista dice che è tutto normale,volevo avere qualche altra spiegazione.grazie

[#1]  
Dr. Paolo De Carli

28% attività
0% attualità
16% socialità
MAJANO (UD)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012
Gentile Paziente,

lei capisce che senza una visita clinica diretta e delle radiografie non possiamo fare una diagnosi corretta ma solo supposizioni.

In generale prima di ricorrere ad una estrazione o a un' apicectomia è consigliabile rieseguire il trattamento canalare in modo corretto e da mani esperte con l'uso della diga di gomma (un foglio di lattice o sintetico che isola il dente dalla cavità orale ed impedisce il passaggio della saliva e quindi la contaminazione dello spazio endodontico da parte dei batteri).

Il tessuto osseo può impiegare alcuni mesi a guarire perfettamente mentre il tessuto gengivale di solito impiega qualche settimana: se la sintomatologia non dovesse risolversi progressivamente nell'arco delle prossime tre-quattro settimane si rivolga al suo dentista per una radiografia di controllo.

Cordialmente
Dr. Paolo De Carli
Specialista in Odontostomatologia
www.studiodecarli.com