Utente 314XXX
Buongiorno,
durante la ricostruzione di un molare
ho notato che il dentista ha messo al centro del dente quasi avvitandolo una specie di ago sottile e poi ha provveduto allla ricostruzione intorno, Volevo chiedere se era prassi normale usare questo tipo di perno. Grazie

[#1] dopo  
Dr. Paolo De Carli

28% attività
4% attualità
16% socialità
MAJANO (UD)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2012
Dipende... se il dente è stato già devitalizzato e la corona clinica (la parte del dente che lei vede) è molto compromessa o con pareti molto sottili, è stato usato con tutta probabilità un perno protesico (perno moncone) inserito nello spazio endodontico precedentemente otturato di una radice: attualmente si preferisce utilizzare perni, ad esempio, in fibra di vetro e cementati (non avvitati) perchè meno traumatici per la struttura dentale residua.

Se invece il dente è vitale, potrebbe essere stato utilizzato un perno parapulpare che viene inserito nella dentina per "sostenere" il materiale da otturazione: tale tecnica oggi è quasi completamente abbandonata perchè inutile con le moderne tecniche adesive dei materiali compositi e perchè può essere responsabile di microincrinature dentinali che possono evidenziarsi anche a distanza di tempo dal restauro e sotto il carico della masticazione.

La cosa migliore è chiedere al suo dentista cosa è stato fatto nel caso specifico.
Dr. Paolo De Carli
Specialista in Odontostomatologia
www.studiodecarli.com

[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
4% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
E' normale prassi utilizzare dei perni intracanalari dopo una devitalizzazione quando la struttura residua dentale non garantisce una buona tenuta della ricostruzione (definitiva o pre-protesica).
Saluti
Dr.Oscar G.ppe Muraca

La risposta ha carattere puramente informativo.

[#3] dopo  
Utente 314XXX

Grazie,
il dente non è devitalizzato, ma dalla forma che vi ho descritto (tipo ago sottile ) cosa può essere , il perno moncone so che è di spessore più grosso, inoltre diciamo che il molare era quasi raso al suolo.
Grazie

[#4] dopo  
Dr. Paolo De Carli

28% attività
4% attualità
16% socialità
MAJANO (UD)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2012

Probabile che sia un perno parapulpare, la seconda ipotesi che le ho scritto nella risposta precedente.
Dr. Paolo De Carli
Specialista in Odontostomatologia
www.studiodecarli.com

[#5] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
4% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Mi scusi, la ricostruzione è stata fatta in composito (bianca)?
Dr.Oscar G.ppe Muraca

La risposta ha carattere puramente informativo.

[#6] dopo  
Utente 314XXX

si esattamente

[#7] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
4% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Allora è molto strano l'utilizzo del perno parapulpare. Comunque, oramai è stato fatto! La cosa importante è che il dente non le dia fastidio e che la ricostruzione tenga e sia estetica.
Buona giornata
Dr.Oscar G.ppe Muraca

La risposta ha carattere puramente informativo.

[#8] dopo  
Utente 314XXX

Mi può spiegare perchè molto strano, in che senso,
non sarà nocivo per la salute ?
Grazie

[#9] dopo  
Dr. Paolo De Carli

28% attività
4% attualità
16% socialità
MAJANO (UD)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2012

Legga con attenzione la prima risposta che le ho fornito.
Dr. Paolo De Carli
Specialista in Odontostomatologia
www.studiodecarli.com

[#10] dopo  
Utente 314XXX

Vi ringrazio tutti,
il dentista che ha fatto la ricostruzione non ha devitalizzato il dente,
è probabile che fosse già devitalizzato,poichè vi era un vecchia otturazione da molti anni, la corona era praticamente saltata tanto è vero che il dentista voleva provvedere con una capsula, poi ha detto, proviamo a fare una ricostruzione,
io voglio solo sapere se capita che in ricostruzioni di grosse dimensione si usa mettere il perno che ripeto non è moncone(perchè il perno messo era di spessore sottile )

[#11] dopo  
Dr. Paolo De Carli

28% attività
4% attualità
16% socialità
MAJANO (UD)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2012

Non è possibile rispondere senza una visita clinica diretta, personalmente non utilizzo più perni parapulpari da almeno una quindicina d'anni per i motivi che le ho scritto.

Di più on-line non è possibile aggiungere.
Dr. Paolo De Carli
Specialista in Odontostomatologia
www.studiodecarli.com

[#12] dopo  
Utente 314XXX

La ringrazio,
ma in tutti i casi questi perni di che materiali sono costituiti,
non provocano nessun problema per la salute ?

[#13] dopo  
Dr. Paolo De Carli

28% attività
4% attualità
16% socialità
MAJANO (UD)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2012

Non posso sapere quale tipo e marca di perno sia stato utilizzato, ma riguardo ai problemi di cui parla stia sereno, i problemi potrebbero esserci (condizionale) per il dente non per la salute generale. Se vuole ulteriori notizie deve chiederle al dentista che ha eseguito il lavoro.
Dr. Paolo De Carli
Specialista in Odontostomatologia
www.studiodecarli.com

[#14] dopo  
Utente 314XXX

La ringrazio per le sue rassicurazioni,
mi tranquillizza molto
la prossima volta chiederò più dettagli prima che venga fatto il lavoro.
Grazie mille.