Utente 362XXX
Salve.
Vorrei sapere se devo andare a farmi vedere un dente che ho ricostruito circa 2 anni fa' -e' devitalizzato da circa 15 anni e fatto il primo canale con capsula d'oro ma quando limato per sistemare alle misure giuste, e' diventato talmente sotile che qualche tempo dopo si e' alzato un pezzetto, piccolissimo, ma che naturalmente metale tagliente e si parlava di infiltrazione se non ricostruito, se non ricordo male; seconda volta, fatta ricostruzione con capsula penso di quelle normali, ma anche questa andata male; terza volta, ceramica, da' anche fastidio perche' non e' rimasto liscio, forse perche' ho i denti piccoli, ma pazienza... Il problema e' che sento come la gengiva avesse qualcosa che non va'... Vorrei telefonare al mio dentista, ma mi sento a disagio e per questo vorrei sapere se e' il caso...
Ossia, e' come se ''pulsasse'' e facesse soletico, oppure un dolorino quasi di infiammazione... Non so come spiegare... ho paura di infiltrazione, infiammazione significativa o ascesso...
Vorrei anche chiedere un parere... Circa 10 anni fa', ho mangiato un fico raccolto ''al volo'' e penso nella stessa giornata o il giorno dopo ho avuto una specie di afta nel lato sinistro della lingua... Non mi ricordo bene, ma dopo qualche trattamento, con buccagel e qualche altro prodotto, era abbastanza guarito -rimasta un po' una cicatrice in rilievo... A novembre dell'anno scorso ho avuto un aborto ritenuto e raschiamento, con rischio di una complicazione in tumore inizialmente benigno, ma forse elliminato col raschiamento, secondo l'istologico, sto ancora controllando. Non ho fatto un controllo dei denti prima della gravidanza, l'ultimo e' stato a giugno 2012. Comunque, fatto sta che dopo questo aborto, mi sono venute 2 afte nella parte sotto della bocca -mi erano successe altre volte da un po' di tempo e forse tutte in condizioni di estremo stresse-, ma dopo quella afta che secondo me ha l'origine dopo il ''fico'' non lavato bene anche se appena racolto ''si e' svegliata'', sono stati 2 o 3 giorni di tanto dolore... Ho messo un po' di limone e bicarbonato e ora e' di nuovo addormentata... Secondo Voi, devo preoccuparmi? Ho sentito parlare di cancro della lingua e afte in relazione, dopo anche gravidanze non normali... Certo, spero non sia cosi', ma cosa mi consigliate?
Grazie infinite.
Vi ringrazio il parere.



[#1] dopo  
Dr. Mirco Di Biase

36% attività
4% attualità
16% socialità
MONZA (MB)
GESSATE (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2014
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
per quel che concerne il dente che le hanno ricostruito, sussistono numerose cause riguardo il suo disturbo, per esempio:
1- il dente presenta una devitalizzazione incongrua che ha provocato la formazione di una lesione periapicale (il cosiddetto granuloma)
2- la capsula non chiude bene e non sigilla il moncone provocando una infiammazione gengivale
3- la capsula è stata preparata in modo incongruo comprimendo il contorno gengivale in cui è applicata
4- è presente un danno parodontale (parodontite) associato o non ad un riassorbimento dell' osso.
5- la capsula si è scheggiata
6- la capsula non occlude perfettamente creando un precontatto (in occlusione tocca prima degli altri denti) ecc. ecc. ecc.
Per quel che concerne la stomatite aftosa (afta), questa soprggiunge a seguito di squilibri ormonali, stress ed abbassamento delle difese orali, ed è definita ricorrente (si presenta spesso ed in occasione alle situazione prima descritte). Occasionalmente a seguito di un trauma potrebbe verificarsi una lesione con esito cicatriziale (ad es. una classica stomatite da protesi o da sfregamento con cibi duri). Per cui è probabile che l'aver mangiato il fico (che per sua natura è colloso) possa aver causato una piccola lesione, non un afta. Non credo ci sia correlazione fra le due lesioni. Tuttavia credo che sia utile una visita di controllo con un collega odontoiatra per avere diagnosi certa dei suoi disturbi. Cordialità
Dr. Mirco Di Biase
Odontoiatra e protesista dentale. Consulti di carattere informativo mirco_db@libero.it

[#2] dopo  
Utente 362XXX

Salve, Dottore.
Anzittuto, grazie della risposta. Purtroppo, sono ancora 'nuova' nel sito e non riuscivo ad accessare nella parte giusta...
Comunque,
- il ''granuloma' e' grave? non so se ho quello, ma se fosse...
- Dai punti 2 al 6, ma anche per il primo, il dentrista al vedere il dente e genigiva dovra' essere capace di capire, giusto? o sono cose difficili da diagnosticare? Spero di no, purtoppo, sono stati 3 i dentisti e dovra' l'ultimo vedere di ''ripristinare'' la situazione...
Quando ha messo la ceramica, mi ha detto qualcosa come che essendo la migliore soluzione... Ho chiesto in un secondo momento di limare perche' sporgeva dentro e mi dava molto fastidio, ma lui ha limato troppo e non so se questo ha fatto anche che si ''scheggiasse'' la ceramica... Spero di no perche' se cosi' fosse, sara' da fare tutto di nuovo, giusto? Questo che era successo con i primi due ma pensavo non succedesse piu' visto essere "pieno", ossia, non piu' un semplice ''foglio'' come il primo, neanche una capsula sotile del secondo, ma una sistemazione come un dente completto (ha ridotto il mio dente ad un perno e dopo applicato il 'dente di ceramica')...
Per quanto riguarda la questione dell'afta, non saprei dire di abbassamento delle difese perche' gli ultimi esami che avevo fatto per la gravidanza, il 27 novembre, erano nella norma, ma dopo tutto l'estress della conclusione a male e tante altre complicazioni, puo' darsi sia davvero quello.
- Per quanto riguarda la possibile lesione causata dal fico, devo fare qualcosa?
Grazie ancora.
Cordiali Saluti.

[#3] dopo  
Dr. Mirco Di Biase

36% attività
4% attualità
16% socialità
MONZA (MB)
GESSATE (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2014
Buon giorno, dopo quanto detto ribadisco la necessità di una visita odontoiatrica e per la capsula e per l'afta ( se fosse ancora presente). Per avere informazioni sul granuloma le consiglio di leggere il mio articolo dal titolo "lesioni periapicali" lo può trovare sulla mia scheda. Cordialmente.
Dr. Mirco Di Biase
Odontoiatra e protesista dentale. Consulti di carattere informativo mirco_db@libero.it

[#4] dopo  
Dr. Mirco Di Biase

36% attività
4% attualità
16% socialità
MONZA (MB)
GESSATE (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2014
Chiedo scusa,
scrivevo con l'iphone il titolo è "microbiologia delle lesioni periapicali". Cordialmente.
Dr. Mirco Di Biase
Odontoiatra e protesista dentale. Consulti di carattere informativo mirco_db@libero.it

[#5] dopo  
Utente 362XXX

Salve, Dottore.
Chiedo scusa per non essere piu' tornata...
Insomma, il problema ne ho ancora pero', tornando dallo stesso dottore, sto cercando di chiederlo... Purtroppo, ho avuto tanti altri problemie personali ed in famiglia e non mi sono piu' dedicata a capire questo particolare...
A novembre avro' un controllo e spero di essere "chiara", cosa che non sono mai abbastanza... Insomma, spero di farmi capire...
//
Vorrei chiederLa scusa se aggiungo un'altro problema... In famiglia, purtroppo, sia del mio marito che la mia, siamo stati un po' sfortunati coi denti o per colpa della non igiene adegauta quando bambini oppure perche' abbiamo una dentizione debole alla fine...
la questione e': La mia figlia di ora 7 anni ha sempre avuto dei problemi dentari... Nonostante io abbia sempre cercato di farla curare da subito i suoi dentini...
1. Quando aveva circa 8 mesi, ho notato che i suoi bellissimi dentini bianci stavano diventando strani... L'ho portata dal pediatra e lui, purtroppo, ha detto che "erano belli cosi'"... Forse ho portato dal professionista sbagliato...
2. Ho sempre dato le gocce di fluoro raccomandate... Poi, vedendo che si "sbricciolavano" i suoi denti, insomma, dopo l'inizio di tutto il mio dubbio... Ossia, si scavavano di sopra e poi, ci si rompevano... Ci sono dei denti che da dentro sono tutti scavati... E' per me una vera sofferenza...
3. Dopo aver saputo che forse era causa di effetto contrario del fluoro, ho smesso di darle le gocce ed ho iniziato a lavare i suoi denti con dentrificio senza fluoro "Biorepair"... Non ricordo da quando ho iniziato.
All'inizio, davo solo del mio latte ed il pediatra diceva che non era necessario lavarle i denti...
Ma sembra che io abbia datto succhi di frutta e gelati confezionati anche prima del primo anno... Mi incolpo pernsando che anche questo, nella mia ignoranza all'epoca, abbia contribuito per la demineralizzazione dei suoi denti... Insomma, oggi lei ha ancora quasi tutti i denti, tranne uno estratto per via di una ascesso dopo essere stato restrutturato (curato prima) poi restrutturato, ma fuori era venuto un ascesso notato da lei... Dopo apertura per un po' e cura con anche antibiotici e chiusura provisoria per prova, si' e' visto che l'ascesso era tronato, quindi, dopo altri antibiotici, si e' optato per l'estrazione... Ora si sta vedendo se lo spazio continua buono, altrimenti si usera' un distanziatore...
4. Tornando a prima, ai 2 anni, l'ho portata da un dentrista per cercare di restrutturare i dentini daneggiati, ma lei non ha collaborato...
Ho sempre, ripeto, cercato di farla lavarsi i denti (prima li lavavo io) cercando di farlo tre volte al giorno... Purtroppo, con l'asilo ai 3 anni, si lavava solo mattino e sera... Dopo questo, adesso dalle elementari, andando a mangiare dai nonni a pranzo, cerco di "imporre" a loro che lei non si dimentichi di lavarli...
Lei ha da tanto (circa 3 anni) lo spazzolino eletrico (cambia la testina ogni tanto) anche su ultimamente li usa poco...
Allora, dalla dentista che ora la segue, e' stato detto che i suoi denti sembrano quasi di stari li' per miracolo... Lei vede che e' una bambina che i denti li lava, ma ci ha chiesto di fare una "cura" di annullare lo zucchero. Sono contenta di aver qust'alternativa e sto cercando di farla fare... Purtroppo tra i nonni e mio marito, trovo "resistenza" dicendo che una bambina non riesce a farlo... Io insisto poiche' trovo che i denti sia essenziali, importantissimi nella vita in tutti i sensi, sia per la salute fisica che in quella psichica... Dico anche per esperienza propria e di famiglia che non e' mai bello aver male ai denti neanche esteticamente va' bene potendo rovinare la sua vita da giovane... Insomma, Lei mi capira' di sicuro e non ho bisogno di dire tanto...
Ora sono riuscita quasi a fare capire a loro l'importanza di seguiri questa dieta... Naturalmente puo' capitare il "per una volta", ma che sia proprio "per una volta" non piu' volte al giorno o tante volte a settimane...
Mancano ancora circa 1 anno e mezzo per la fine della cura e mi dispiace per la mia bimba, ma sono contenta appunto, di avere questa esperanza... In casa cerco di comprare tutto "senza succhero aggiunto" visto che praticamente tutto contiene gia' dello zucchero...
Vorrei sapere se Lei crede che la STEVIA e' veramente una pianta che aiuta a combattere la carie e il xitiolo anche aiuta ad ammazzare i batteri cattivi... Oltretturo, se posso dare ognitanto ila gomma con qusti due quando lei non puo' lavarsi subito i denti (e anche come un "premio" ognitanto, ma proprio ognitanto, visto che lei li adora)
La ringrazio molto e spero di non averLa disturbato tanto con troppa informazioni e due casi insieme...
Buona Giornata e Grazie ancora!

[#6] dopo  
Dr. Mirco Di Biase

36% attività
4% attualità
16% socialità
MONZA (MB)
GESSATE (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2014
Gentile utente, non saprei risponderle riguardo i benefici terapeutici di una pianta specie come "anticarie" mentre lo xilotolo non ha azione terapeutica seppur una lieve azione lassativa, e viene utilizzato solamente poiché impartisce alla cavità orale una sensazione di freschezza e dolcezza ed e acariogeno. Ciononostante io sconsiglio L uso di gomme da masticare in quanto la continua azione masticante protratta nel tempo può sovraffaticare le strutture di sostegno dei denti ( parodonto) ed i muscoli masticatori provocando dolori a carico di dette strutture. cordiali saluti.
Dr. Mirco Di Biase
Odontoiatra e protesista dentale. Consulti di carattere informativo mirco_db@libero.it