Utente 366XXX
Buongiorno, premetto che la tac è stata richiesta dal mio dentista per due denti del giudizio da estrarre. Volevo però sapere se, oltre ai due denti inferiori da togliere, risulta altro dai risultati:
Non evidenti segni di osteorarefazione in sede periapicale. Gli apici radicolari del 16, 17, 26, 27 aggettano focalmente nel lume dei seni mascellari ove peraltro non si rileva ispessimento mucoso. Presenza di medicazioni iperdense. Tenore calcico conservato negli ambiti scheletrici esplorati; spessore corticale nei limiti della norma, sia sul versante linguale che su quello vestibolare. Il 48 è parzialmente erotto e disodontiasco in mesoversione con asse maggiore disposto nel piano assiale; analogo reperto di minore entità si rileva a livello del 38; solo parzialmente erotti il 28 e il 38. Riconoscibile bilateralmente il canale mandibolare della branca montante sino al forame mentoniero. Gli apici radicolari degli elementi dentari compresi tra 34 e il 38 e tra il 44 e 48 prendono focale contatto con il profilo corticale superiore del canale mandibolare. Colateralmente si segnala pneumatizzazione del corpo e della grande ala dell'osso sfenoide, della base dei processi pterigoidei e dell'apice della rocca petrosa d'ambo i lati.
Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Un referto in se non significa nulla.
Il radiologo non è un dentista.
Un dentista guarda la Cone Beam e va a cercare da se le risposte alle domande che si è fatto nella sua testa, e in particolare il canale mandibolare nei suoi rapporti con le radici dei denti del giudizio.

Tutte le altre cose sono descrittive di un quadro di ASSOLUTA NORMALITA'.

Bastava scrivere: "Non c'è nulla".
Però così fa da "grande specialista".
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)