Utente 392XXX
Salve,

ho problemi di recessione gengivale e il mio dentista mi ha suggerito l'uso di un idropulsore per pulire con maggiore accortezza i margini gengivali dove si accumula molta placca e sono difficili da raggiungere con uno normale spazzolino.

Facendo una ricerca su internet, ho letto, peraltro, che l'uso di un idropulsore, se non correttamente utilizzato, può aggravare i problemi gengivali.

La mia domanda allora riguarda il corretto uso dell'idropulsore, ovvero se il getto d'acqua deve essere indirizzato all'interno del bordo gengivale oppure, al contrario, se il getto deve essere indirizzato verso la parte esterna del dente.

Sempre su internet, ho letto che il getto deve formare un angolo acuto di 45 gradi rispetto alla gengiva ma non ho capito cosa si intende esattamente.

Grazie in anticipo per le risposte.

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Non esiste un igiene orale standard se non quella pubblicitaria, esiste un igiene orale quotidiana personalizzata, come nel suo caso gli è stato indicato un particolare strumento e l'uso corretto lo definisce il prescrittore. Le consiglio di ritornare dall'odontoiatra con lo strumento e di provarlo assieme a lui.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Dr. Stefano Princivalle

24% attività
4% attualità
12% socialità
ROVIGO (RO)
PORTO TOLLE (RO)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
consideri eventuali innesti di connettivo nelle zone di recessione (chirurgia mucogengivale) ne parli col suo dentista cordialita'
Dr. stefano princivalle
chirurgia orale,implantologia, parodontologia,protesi.
PERFEZIONATO IN ODONTOIATRIA LEGALE E PROTESI