Utente 419XXX
Buongiorno, volevo sottoporvi un mio dubbio: l'altro giorno camminavo per strada, e ho cominciato a sentire un vago fastidio alla gengiva superiore destra, ogni volta che appoggiavo il tallone a terra tra un passo e l'altro. Non saprei descrivere il fastidio, avvertivo come un senso di vuoto in tutta la zona, ma nulla di doloroso. La mattina dopo il fastidio era sparito e non l'ho avuto per tutto il giorno. Oggi, dopo aver scosso la testa in modo un po' energico, è ricominciato, e stavolta i denti fanno male, li sento "pesanti" come se stessero lì lì per cadere. Guardandomi allo specchio ho notato che la gengiva di destra sembra effettivamente molto più gonfia di quella di sinistra, ma non saprei dire se è sempre stata così.
La mia domanda è: dato che da due mesi ho cominciato a soffrire di strani mal di testa intermittenti e miodesopsie, potrebbe essere tutto collegato o mi conviene indagare limitatamente alla bocca? Avete idea di cosa potrebbe essere?
Vi ringrazio anticipatamente, buona giornata.

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, sicuramente la bocca deve essere controllata e curata, poi se non scompariranno anche i mal di testa si faranno altri accertamenti.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 419XXX

Grazie per la veloce risposta, farò un controllo dal dentista. In attesa di questo, Lei, nei limiti del consulto a distanza, non saprebbe dirmi a grandi linee a cosa potrebbero essere dovuti questi miei fastidi che si presentano solo in seguito a determinati movimenti e sono assenti quando sono ferma?
Grazie ancora

[#3] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Potrebbe essere qualche patologia legata al parodonto o all'articolazione.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/