Utente 316XXX
Buon pomeriggio,

due giorni fa sono stata sottoposta ad avulsione del 18 perché cariato e ogni tanto dava problemi con forti dolori.
Un anno e mezzo fa avevo già tolto il 48 per lo stesso motivo, il tutto senza dolori né situazioni particolari tanto che già il giorno seguente potetti tornare alla mia vita "normale". Ma un intervento non è come un altro.
L'altroieri, subito dopo l'anestesia sono incominciati i dolori lancinanti. Ho preso tre bustine di OKi in 36h (l'ultima ieri sera), e il dolore si è placato. Stamattina ho avvertito un dolore diverso, meno lancinante e più fastidioso, e a un certo punto ho sentito distintamente il sapore del sangue in bocca. Guardandomi allo specchio, ho avuto modo di vedere come il 17 fosse completamente coperto di sangue (che non mi sembra abbia nulla a che vedere con la porzione di gengiva da cui è stato estratto il 18). In particolare, a me sembra che la gengiva "sopra" il 17 sia "andata in pappa".
Devo preoccuparmi? Tra l'altro stasera finisco la terapia antibiotica e non so come comportarmi: ho lasciato un messaggio in segreteria al mio dentista, ma comunque non mi ricontatterà prima di lunedì mattina...

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Può darsi che quello che vede sul 17 sia solo un coagulo di sangue che eseguendo sciacqui e detergendolo dovrebbe andar via.
Se la procedura chirurgica è stata particolarmente difficoltosa ,il dolore può rientrare tra i fastidi post estrattivi.
L'applicazione di ghiaccio e la terapia prescrittale dovrebbero
risolvere la sintomatologia dolorosa.
Per la gengiva "andata in pappa ",di cui non capisco il termine ,
posso ipotizzare che una leva per lussare il 18,possa aver inavvertitamente lacerato la gengiva in questione.
Si faccia controllare lunedì stesso dal suo dentista.....
Buona Serata
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia