Utente 429XXX
Buona sera sono una ragazza di 22 anni... Da molto tempo presentavo un gonfiore della gengiva..mi hanno diagnosticato un ascesso per questo in seguito dato che non è passato con l antibiotico mi hanno devitalizzato il dente... Il gonfiore continuava ad uscire e per questo, dato che dalla lastra non si vedeva la causa ha dovuto aprirmi e mi ha tolto una ciste e anche il dente che oramai era andato... Sono passati sei giorni dall intervento. Avendo fatto un bel taglio ho sei punti il rigonfiamento della guancia è sparito ma nella parte c'è un rigonfiamento della gengiva duro al tatto e che fa male.. Come un sasso o una piccola pallina.. Ma cosa potrebbe essere? Sono abbastanza preoccupata.. Vi ringrazio..

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Stia tranquilla ,sembra una normale evoluzione del processo di guarigione tessutale,d'altronde non è trascorsa neanche una settimana...
Segua i consigli post-intervento forniti dal curante ed eventualmente
anticipi per mera tranquillità la visita di controllo.
Cordialita '
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 429XXX

La ringrazio per la veloce risposta.. L unico problema è quello che è uscito si nuovo questo gonfiore duro al tatto e fa anche male.. Tutto il resto non mi da più nessun dolore.. Avendo questa palletta dura ho pensato subito al peggio