Utente 424XXX

Salve,
sono un ragazzo di 24 anni e ho un problema che mi assale da ormai 4 mesi. A dicembre ho avuto una brutta febbre con placche ingrossate e tonsillite.
Il medico mi consigliò di prendere un antibiotico per tre giorni, ma non avendo avuto alcun effetto, mi diede sei iniezioni di Rocefin, e la febbre andò via. Il mal di gola però, no. A gennaio ho avuto uno forte stomatite (se davvero lo era), durata per più di due settimane. Il mese scorso mi sono fatto visitare da un otorinolaringoiatra, che osservando la mia gola, mi disse di non aver niente e di non preoccuparmi di niente, dandomi come ovvio consiglio quello di smettere di fumare. Ma da due settimane a questa parte ho sulla lingua dei puntini bianchi, come una patina, soprattutto nella zona posteriore, che mi crea dolore alla lingua, che varia tra macchie rosse e bianche, e sempre mal di gola persistente, con sensazione di gola stretta . Ho provato qualsiasi rimedio naturale e qualsiasi colluttorio, ma niente. Chiedo un vostro consiglio su cosa fare per far si che mi senta meglio sia a livello fisico, sia a livello estetico (perchè brutta da vedere). Grazie anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, perchè non applica ciò che è ovvio, anziché disperdersi in rimedi naturali o collutori, che potrebbero mascherare un quadro clinico anche grave?
Oggi non esiste una vera e propria chirurgia estetica della lingua e ci limitiamo solo a curala nelle forme patologiche.
Le consiglio una visita presso un odontoiatra che si occupa di patologia orale dei tessuti molli, per una corretta diagnosi.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#2] dopo  
Utente 424XXX

Gentile dottore, grazie per la risposta.
Tutto questo fastidio alla lingua può essere causato anche dalla gola? Vedrò di effettuare la visita da le consigliata.
Grazie.

[#3] dopo  
Utente 424XXX

Scusi se scrivo ancora, ma patologie gravi di che tipo? Grazie

[#4] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Non deve spaventarsi, ma deve capire che se ci si deve curare seriamente si deve stare alle indicazioni dei medici (non fumare) ed evitare il fai da te che può mascherare patologie più importanti. L'esempio classico è il dente che fa male per carie, lei maschera tutto con dei antidolorifici e la carie avanza fino a distruggerle totalmente il dente.
Non possiamo stabilire a distanza se ci sia qualche patologia alla sua lingua o se stiamo trascurando qualcosa di più importante, semplicemente dalla sua descrizione; potremmo fare solo qualche supposizione che le creerebbe altri dubbi, per questo ritengo che l'unico consiglio serio e di sottoporsi a visita specialistica.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#5] dopo  
Utente 424XXX

Grazie mille dottore, è stato gentilissimo. Le auguro un buon lavoro e le farò sapere non appena avrò novità.
Buona serata