Utente cancellato
Giorni fa sono andata dalla guardia medica a causa di stanchezza cronica da tempo, sonnolenza, placche in gola, mal di testa, dolori muscolari/ossei e febbre a 37 dove di solito la mia temperatura sta tra il 34 e 35 gradi. Il medico della guardia medica come mi ha vista mi ha prescritto degli esami del sangue da fare.
Mi chiedevo qual è l'esito perché non mi reggo in piedi e non ne capisco la causa. Potrei avere la mononucleosi davvero?

Colesterolo totale 207 mg/dL (valore riferimento <200)
Vitamina D (25 OH) 9.20 ng/ml (val. rif. < 20 carente // 21-29 insufficiente // 30-100 sufficiente)
Antic. anti citomegalovirus IgG 61 UA/ml POSITIVO (val. rif. < 4 negativo // >=4 - <6 dubbio // >=6 positivo)
Antic. anti citolomegalovirus IgM negativo
Ant. anti epstein barr vca IgG 4.79 V.T. POSITIVO (val. rif. <0.09 negativo // 0.10 - 0.20 dubbio // >0.20 positivo)
Ant. anti epstein barr vca IgM 0.01 NEGATIVO
Ant. anti epstein barr (ebna) IgG 6.81 POSITIVO (val. rif. <0.09 negativo // 0.10 - 0.20 dubbio // >0.20 positivo)

Grazie.

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
non ha nesuna mononucleosi in atto.
Ha avuto sia il CMV sia un contatto con EBV come la maggior parte della popolazione italiana: ma è roba vecchissima. Sono cicatrici immunologiche che avrà per tutta la vita.
Mancano esami ben più importanti per valutare la sua astenia: un emocromo completo per verificare se sia anemica, un pattern completo del ferro (Ferritina e Transferrina), gli indici di flogosi per verificare se abbia in corso forme infiammatorie, il dosaggio dei folati e della Vit B12 e ovviamente gli esami per valutare la funzionalità renale e quella epatica, compresi gli elettroliti plasmatici.
Non è possibile che la sua temperatura sia normalmente di 34 °C max 35: sono temperature che si riscontrano nel cadavere durante la fase di raffreddamento. Non in un vivente.
Quindi o misura male la temperatura o il suo termometro fa le bizze.
Parli di tutto con il medico curante.
Carissimi saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
382482

dal 2017
Gentilissimo dottore la ringrazio per la risposta. Purtroppo non riesco ad andarne fuori il mio medico non capisce nulla. Mi ha rispedita a scuola senza visitarmi e io non riesco a stare seduta nemmeno per mangiare perché ho dolori alla schiena, spalle e sempre mal di testa e febbre sui 37 37.3 che non si abbassa nemmeno con la tachipirina. Il pronto soccorso perché non mi reggevo in piedi mi ha detto che sono io fuori di testa in poche parole dato 37 37.3 non è febbre. Un medico della guardia medica mi ha invece consigliato di andare a fare una visita reumatologica. Ho 20 anni e non riesco stare in piedi come forze dal dolore e non riesco dormire. Il mio medico non capisce e sembro io fuori di testa. Lei cosa mi consiglia?
La ringrazio fin da ora e le auguro un buon inizio settimana.

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Gentile Signora,
ha fatto gli esami che le sono stati consigliati?
Che referto le ha lasciato il P.S. dopo la visita? Tenga conto che è un documento di grande importanza medico - legale.
In quanto al curante: lo cambi. I giovani forse sono meno esperti ma sono più motivati delle vecchie cariatidi.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#4] dopo  
382482

dal 2017
Gentilissimo dottore ho eseguito delle analisi del sangue e urine, ma non tutte quelle che lei mi ha elencato poiché il mio medico mi ha risposto che ne ho fatte anche troppe a suo parere anche se le ho eseguite in privato perché lui non me le avrebbe prescritte. Ora le elenco i risultati e infine le chiedo quali ulteriori analisi a suo parere dovrei fare, anche perché la visita reumatologica consigliata sarebbe a maggio, non hanno un posto prima da nessuna parte. Secondo lei mi è stata anche prescritta una lastra su tutta la colonna vertebrale. Dovrei farla o sono soldi buttati? Ora le elenco i risultati delle analisi (R=risultato, V= valore di riferimento).
Globuli bianchi R=6.2mila/mmc V=4.00-10.8
Globuli rossi R=4.82milioni/mmc V=3.9-4.9
Emoglobina R=14.7 g/dl V=12-15
Ematocrito R=45& V=36-44
Volume globulare medio R=93.5 fL V=80-98
Emoglob. corpuscolare media R=30.4 pg V=26-35
Conc. media emoglob. corp. R=32.5 g/dl V=30-37
Ampiezza distirb. eritroc. R=12.6 % V=11.0-15.5
Piastrine R=345 V=130-400
Volume piastrinico medio R=7.0 fL V=6.9-11.0
Neutrofili R=44.0% V=40-75
Linfociti R=44.0% V=20-45
Monociti R=9.2% V=3.5-11.7
Eosinofili R=2.4% V=0.5-6.0
Basofili R=0.4% V=0.0-2.0
Azotemia R=24mg/dL V=15-50
Creatinina R=0.6 mg/dL V=0.6-1.1
Ast/Got R=17U/L V=0-31
Alt/Gpt R=18U/L V=3-31
Gamma-Gt R=22U/L V=9-45
Colesterolo totale R=207mg/dL V=<200
Colesterolo HDL R=60mg/dL V=>40
Trigliceridi R=81 mg/dL V=35-135
Antistreptolisina-O R=44 UI/mL V=0-200
Proteina c reattiva R=0.6 mg/L V=<5
Anticorpi anti-nucleo screen NEGATIVO
Ormone tireotropo (TSH) R=2.69 uUI/ml V= 0.25-5.0 eutiroidismo //<0.15 ipertiroidismo // >7 ipotiroidismo
Vitamina D R=9.20 ng/ml V=< 20 carente // 21-29 insufficiente // 30-100 sufficiente
Antic. anti citomegalovirus IgG R=61 UA/ml V=< 4 negativo//>=6- <6 dubbio // >=6 positivo POSITIVO
Antic. anti citomegalovirus IgM R=0.27 TV V= <0.70 negativo//0.70-<0.90 dubbio // >=0.90 positivo
Ant. anti epstein barr vca IgG R=4.79 V.T. V=< 0.09 negativo // 0.10-0.20 dubbio // >0.20 positivo POSITIVO
Ant. anti epstein barr vca IgM R=0.01 V.T. V= <0.11 negativo// 0.12-0.18 dubbio//>0.18 positivo
Ant. anti epstein barr (ebna) IgG R=6.81 V.T. V= <0.09 negativo//0.10-0.20 dubbio//>0.20 positivo POSITIVO

Esame urine:
Colore R=giallo oro V= giallo paglierino
Aspetto limpido
Glucosio assente
Bilirubina assente
Corpi chetonici assenti
Peso specifico R=1018 V=1005-1030
Sangue assente
pH R=6.5 V=4.5-8.0
Proteine R=5 mg/dl V= assenti
urobilinogeno R=0.2 mg/dl V= fino 1.0
nitriti assenti
leucociti assenti

In attesa di una sua risposta la ringrazio fin da ora
Cordiali Saluti

[#5] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Signora,
ha degli esami perfetti.
Di cosa si preoccupa?
Non faccia più nulla: semmai si faccia curare l'ansia da uno specialista.
Tante buone cose,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.