Utente 171XXX
salve gentili dottori,per ora sto facendo delle cure odontoiatriche,e mentre pondererò la scelta se eseguire degli impianti o un ponte fisso,per accomodare con l'accordo del mio odontoiatra abbiamo optato per una protesi scheletrata,che tra l'altro già avevo e che verrà modificata e adatta alla mia situazione attuale,è una protesi scheletrata con i classici ganci in metallo purtroppo visibili,informandomi in rete ho visto che esistono scheletrati con ganci estetici,con precisione di colore bianco,oppure in resina rosa,o addirittura invisibili,oppure quelli senza ganci in nylon flessibile,ma già non sarebbe piu uno scheletrato metallico,ma lui mi ha sconsigliato tutte queste opzioni perche a suo avviso sono si più estetiche ma di contro meno funzionali e resistenti,mi ha detto che nella sua esperienza ha fatto una volta uno scheletrato con i ganci bianchi e che questi nel giro di un anno diventano marroni e non c'è nulla da fare per fermare questo processo di scurimento,e per quanto riguarda quelle con i ganci in resina sono piu fastidiose e piu facili da rompersi,che voi sappiate è davvero così?i ganci bianchi invisibili davvero poi si ingialliscono fino a diventare marroni? esistono protesi mobili valide con ganci invisibili e resistenti? grazie mille,vorrei qualche vostro consiglio

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Caro Signore lei già ci ha richiesto tanti consulti sulla famosa durata del ponte fisso.....rammenta?
e sull'uso degli antibiotici.......ricorda?
Non entro nel merito,ma le spiegherò che i ganci di una protesi scheletrata,col tempo lussano i famosi denti d'appoggio.....che andranno inesorabilmente via.....
Lo scheletrato ha purtroppo i ganci metallici.......che fanno leva sui denti.....
Prenda in considerazione la sostituzione dei denti mancanti con gli impianti ,chiedendo il parere di un esperto IMPLANTOLOGO.
Alla sua età e ' imperativo fare impianti e non è detto che per farli debba assumere antibiotici....
Cordialita '
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Dr. Diego Ruffoni

28% attività
20% attualità
16% socialità
MOZZO (BG)
CARNATE (MB)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2013
Gentile utente, diciamo che qualunque sistema di ritenzione che fa leva sui denti non è l'ottimale, chiaramente ogni cosa ha pro e contro, i ganci metallici sono robusti e facilmente attivabili nel tempo, ma non sono estetici, quelli estetici essendo poco attivabili, se si vuole una stabilità occorre sostituirli spesso con costi non indifferenti. La protesi fissa o impianti non ha questi problemi.
Dr. Diego Ruffoni
http://www.dott-diego-ruffoni.it/


[#3] dopo  
Utente 171XXX

grazie mille! comunque dottor De Socio spero che i miei consulti non l'abbiano infastidita,e mi sarebbe piaciuto un suo parere riguardo il ponte fisso,quindi è un piacere se lei "entra in merito alla questione" comunque è un ipotesi che sto prendendo in considerazione e anche il mio odontoiatra mi ha detto che non è necessario prendere antibiotici sopratutto se le gengive sono sane,infatti lo scheletrato sarebbe un opzione per "tamponare" e riflettere al meglio..non la considero una condizione definitiva,assolutamente!