Utente 359XXX
Salve dottori. Ho una gran paura del dentista (più che del dolore provo fastidio nell'avere molti attrezzi in bocca, specialmente sulla lingua, e non riesco a trattenere i conati.) Devo sottopormi ad un impianto dentale, ma come prima fase c'è la rigenerazione ossea. Non attuano la sedazione cosciente lì dove mi rivolgo, e il chirurgo mi ha "liquidata'' dicendo che non sarà niente di particolare l'estrazione e la rigenerazione ossea che farò domani. Volevo sapere effettivamente in cosa consiste e se si hanno molte o poche attrezzature in bocca.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
Salve,credo che sia la stessa paziente a cui ho dato una risposta nel consulto "impianto" o sbaglio? Perché il testo della richiesta e' guarda caso il medesimo....Puo ' leggere la risposta data.....
Comunque mi ripeto:
per rispondere in maniera esaustiva bisogna che spieghi se deve effettuare una estrazione con ridge preservation o una sola rigenerazione in un sito dove andrà eseguito l'impianto.
Nel primo caso in seguito all'avulsione,andrà riempito l'alveolo postestrattivo con osso eterologo,per mantenere il volume osseo,in previsione di un futuro impianto.
La procedura è semplice e non necessita di sedazione cosciente.
Negli altri casi sono previste procedure chirurgiche più o meno complesse,ma comunque in anestesia locale,assolutamente non stressanti per il paziente.
Chieda chiarimenti direttamente al suo dentista ed affronti con
tranquillità,quelli che sono interventi routinari.
Buona Serata

Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia